Vivimilano – Ruccello, un Classico

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

1870, pochi anni dopo l’Unità d’Italia. In una villa alle pendici del Vesuvio vivono in esilio volontario la baronessa Donna Clotilde, chiusa nella sua ipocondria e nostalgica del Regno delle Due Sicilie, e la cugina Gesualda, povera e zitella, segretamente innamorata del vizioso curato, Don Catellino. L’arrivo del bellissimo Ferdinando sconvolgerà l’equilibrio. Forse il testo più compiuto e complesso di Annibale Ruccello (1956-1986).

Lo spettacolo
Ferdinando
23 ottobre - 4 novembre 2018
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi