Teatro Visite
20 novembre - 9 dicembre 2018 acquista biglietti
20 novembre - 9 dicembre 2018
© Laila Pozzo
martedì 20 novembre h 19:30
mercoledì 21 novembre h 20:15
giovedì 22 novembre h 20:30
venerdì 23 novembre h 21:00
sabato 24 novembre h 20:00
domenica 25 novembre h 16:45
martedì 27 novembre h 19:30
mercoledì 28 novembre h 20:15
giovedì 29 novembre h 20:30
venerdì 30 novembre h 21:00
sabato 1 dicembre h 20:00
domenica 2 dicembre h 16:45
martedì 4 dicembre h 19:30
mercoledì 5 dicembre h 20:15
giovedì 6 dicembre h 20:30
venerdì 7 dicembre h 21:00
sabato 8 dicembre h 20:00
domenica 9 dicembre h 16:45

Sala Tre

Intero > 23,50€ + prev.
Ridotto Over65/Under26 > 15€ + prev.
Convenzioni* > 18€ + prev.
* le convenzioni sono valide tutti i giorni, esclusi venerdì e sabato.

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento ClassicQuartetto 3piùUNOOttetto 6piùDUEAbbonAnno 2018

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

ideazione e regia Riccardo Pippa
di e con Cecilia Campani, Giovanni Longhin, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti, Maria Vittoria Scarlattei, Matteo Vitanza
dramaturg Giulia Tollis
maschere e costumi Ilaria Ariemme
scenografia Anna Maddalena Cingi
disegno luci Paolo Casati
cura del suono Luca De Marinis
assistente alla regia Daniele Cavone Felicioni

produzione Teatro Franco Parenti / Teatro dei Gordi

con il sostegno di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura
Si ringrazia Sementerie Artistiche

Spettacolo selezionato per NEXT 2018/2019 – Laboratorio di idee per la produzione e distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo

© Laila Pozzo

Dopo Sulla morte senza esagerare, spettacolo di maschere, la giovane compagnia, guidata dal regista Riccardo Pippa, continua l’indagine su una forma teatrale che si affida al gesto, ai corpi con e senza maschere, a una parola-suono scarna e essenziale che supera le barriere linguistiche. Che mira ad una sintesi per esaltare la potenza e l’espressività dei loro volti di cartapesta: in assenza di parole sono i dettagli a rivelare allo spettatore ciò che accade.

 

Ispirato al mito di Filemone e Bauci di Ovidio, Visite indaga la metamorfosi come segno del tempo, sguardo sul mondo, vitale necessità e dinamica scenica e lo fa raccontando con un linguaggio originale, una storia semplice e comune, per cogliere, se possibile, il fondo mitico di una quotidianità a noi vicina.

Tutto accade in una camera da letto, luogo intimo, aperto e appartato che contiene il tempo che passa, le stagioni della vita, i gesti quotidiani che diventano rituali, le visite degli amici, dei ricordi, dei sogni e la visita come ultimo, possibile, atto di resistenza.

I Gordi sono un’ottima dimostrazione di teatro contemporaneo e di drammaturgia collettiva. A partire dagli insegnamenti della commedia dell’arte creano spettacoli ironici, leggeri e poetici, Il silenzio, infine, è una vera rivoluzione contro la ridondanza verbale di tutti i giorni e l’assopimento dei sensi e delle sensazioni.
Roberta Orlando - paneacquaeculture
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

20 novembre - 9 dicembre 2018

acquista biglietti
martedì 20 novembre h 19:30
mercoledì 21 novembre h 20:15
giovedì 22 novembre h 20:30
venerdì 23 novembre h 21:00
sabato 24 novembre h 20:00
domenica 25 novembre h 16:45
martedì 27 novembre h 19:30
mercoledì 28 novembre h 20:15
giovedì 29 novembre h 20:30
venerdì 30 novembre h 21:00
sabato 1 dicembre h 20:00
domenica 2 dicembre h 16:45
martedì 4 dicembre h 19:30
mercoledì 5 dicembre h 20:15
giovedì 6 dicembre h 20:30
venerdì 7 dicembre h 21:00
sabato 8 dicembre h 20:00
domenica 9 dicembre h 16:45

Sala Tre

Intero > 23,50€ + prev.
Ridotto Over65/Under26 > 15€ + prev.
Convenzioni* > 18€ + prev.
* le convenzioni sono valide tutti i giorni, esclusi venerdì e sabato.

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento ClassicQuartetto 3piùUNOOttetto 6piùDUEAbbonAnno 2018

Ti potrebbe interessare

Sei. E dunque, perchè si fa meraviglia di noi?

19 - 24 marzo 2019

Roberto Latini prosegue la riflessione sulla coscienza del teatro con uno spettacolo decostruito nella sensibilità di un solo attore. PierGiuseppe Di Tanno con indosso una maschera che riproduce un teschio, interpreta tutti e sei i personaggi pirandelliani.

La Monaca di Monza

12 febbraio - 3 marzo 2019

Valter Malosti e Federica Fracassi portano in scena la feroce confessione testoriana de La Monaca di Monza. Un monologo ossessivo e violentemente poetico.

I Promessi sposi alla prova

19 marzo - 7 aprile 2019

“Ci sono momenti storici in cui alcuni testi ci sembrano necessari; la prima volta che ho messo in scena I Promessi sposi alla prova con Franco Parenti ne sentivo la necessità e la sento, oggi, come e forse più di allora” Andrée Ruth Shammah

After Miss Julie

11 - 23 dicembre 2018

Gabriella Pession e Lino Guanciale in scena, con la regia di Giampiero Solari, per la nuova produzione del Teatro Franco Parenti. Testo di Patrick Marber.