Scacco matto
Altre distanze in nuovi orizzonti

Un dittico di EGRIBIANCODANZA

23 Luglio 2020
giovedì 23 Luglio h 21:30

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Bagni Misteriosi
1 ora + intervallo

I posti a sedere su:

gradoni: intero 25€, ridotto over60/under26 15€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

“Feroce Partita” reloaded

ideazione e coreografia Raphael Bianco
light design e stage concept Enzo Galia
musiche John Cage, J.S.Bach e e Percussioni tradizionali giapponesi
con 10 danzatori

(Quartetto) per la fine del tempo

ideazione e coreografia Raphael Bianco
light design e stage concept Enzo Galia
musiche Ezio Bosso, Olivier Messiaen
con 4 danzatori

Scacco matto Altre distanze in nuovi orizzonti
1^ nazionale

Spettacolo di danza contemporanea che vuole sfidare, vincere e piegare a sé ogni limite che l’emergenza sanitaria covid-19 ha imposto attualmente al mondo dello spettacolo.
L’arte non si annulla ma si trasforma, ed ancor di più la danza. Il coreografo Raphael Bianco con la Compagnia EgriBiancoDanza, nonostante le nuove regole sul distanziamento fra gli artisti in scena, si interroga non solo sui limiti ma sulle opportunità delle attuali costrizioni, per rimodulare e ricreare nuove danze che nei limiti normativi, riescano comunque a farsi veicolo di messaggi, sentimenti, riflessioni, attraverso soluzioni coreografiche inedite, nuovi orizzonti creativi che metabolizzano le restrizioni per offrire arte.

 

Un dittico di danza contemporanea, dinamico, poetico e suggestivo dove al centro della ricerca coreografica è l’uomo con le sue inquietudini, battaglie e speranze.

“Feroce Partita” reloaded
Su musiche di uno fra i più interessanti compositori della musica del nostro tempo, John Cage, integrate dai ritmi suggestivi, marziali e travolgenti di percussioni tradizionali giapponesi, e dall’intimità dei preludi di J. S. Bach, la coreogrfia si ispira all’antico gioco indiano degli scacchi, metafora, in questo contesto, delle strategie di guerra e della manipolazione occulta.
Creato nel 2006 è qui riproposto in una nuova dimensione dove la distanza impone nuove soluzioni e variazioni rispetto alla coreografia originale.

Intervallo 15′

(Quartetto) per la fine del tempo
Ispirato alla omonima partitura di Olivier Messiaen, quattro danzatori fluttuano ognuno su una propria isola.
Preparano in solitudine il proprio corpo per affrontare gli altri, a dovuta distanza, nella misteriosa e affascinante impossibilità di toccarsi.
Sulle musiche del Quartetto originario di Messiaen e di brani cameristici di Ezio Bosso, pianista e compositore di profonda sensibilità e umanità recentemente scomparso, questo lavoro coreografico vuole abbattere barriere e affermare il valore della danza anche mutilata e limitata nella sua libertà.
Olivier Messiaen compose il quartetto in situazione di grande difficoltà e prigionia durante la seconda guerra mondiale (Campo di concentramento di Görlitz in Polonia).
Raphael Bianco si riallaccia idealmente a quella emergenza per metabolizzare quella di questo tempo, o meglio, per focalizzare l’attenzione sul passaggio fra il tempo che fu e quello che verrà, in uno spazio temporale dove tutto è possibile intriso di incertezza ma anche di speranza: un’umanità che agisce in prospettive inconsuete, inquieta, trasformata e fremente verso nuovi orizzonti.

Due balletti dalle atmosfere differenti ma con un comune denominatore: la distanza come elemento propulsore della ricerca coreografica.

EGRIBIANCODANZA
La Compagnia EgriBiancoDanza diretta da Susanna Egri e Raphael Bianco nasce a Torino nel 1999. La Compagnia EgriBiancoDanza si distingue, negli ultimi anni, per le creazioni di Raphael Bianco, per il loro valore sociale e spirituale, per la loro eccellenza e versatilità,che hanno permesso di incontrare il favore di pubblico e critica.

Diventano così il primo organismo di produzione coreografica piemontese affermandosi come una delle realtà più interessanti della danza italian.
La Compagnia EgriBiancoDanza dà vita ai principi fondamentali sui cui si basa la Fondazione Egri per la Danza: formazione, promozione e diffusione dell’arte coreutica in Italia e all’estero. La compagnia si compone di danzatori provenienti da esperienze professionali di alto livello e possiede un solido repertorio che spazia dal balletto neoclassico alla danza contemporanea. Il suo stile coreografico riunisce nella preparazione una solida base accademica alle varietà dinamiche della creazione coreografica odierna.
Ha ottenuto brillanti successi in prestigiosi Teatri, Festival e Circuiti sia in Italia che all’estero, ha presentato spettacoli in Argentina,
Ungheria, Malta, Grecia, Serbia, Russia, Francia, Polonia, Portogallo, Belgio, Macedonia, Cile, Germania, Bosnia, Spagna, Lituania e in tutta l’Italia La Fondazione Egri per la Danza / Compagnia EgriBiancoDanza è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Fondazione CRB, Città di Torino, Città di Moncalieri, Studio Rolla.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

23 Luglio 2020

acquista biglietti
giovedì 23 Luglio h 21:30

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Bagni Misteriosi
1 ora + intervallo

I posti a sedere su:

gradoni: intero 25€, ridotto over60/under26 15€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

Scacco matto
Altre distanze in nuovi orizzonti

23 Luglio 2020