Tendenza clown

Festival internazionale di circo contemporaneo

17 - 20 Settembre 2020
giovedì 17 Settembre h 15:00 - 21:00
venerdì 18 Settembre h 09:30 - 22:30
sabato 19 Settembre h 09:30 - 22:30
domenica 20 Settembre h 16:00 - 21:00

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Gli spettacoli avranno luogo ai Bagni Misteriosi e nelle sale del Teatro Franco Parenti

€ 15 intero
€ 8 intero bambini
€ 12 ridotto under26, over65, gruppi a partire da 8 persone
€ 10 convenzionati (abbonati Teatro Franco Parenti, Clown Milanesi)
€ 25 giornaliero (venerdì e domenica)
€ 40 giornaliero (sabato)

*WATER FALLS: biglietto unico a € 8 (in promozione a € 3,50 per chi possiede un biglietto di uno spettacolo di Tendenza Clown o il biglietto dei Bagni Misteriosi)

ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI A SCELTA: 40 €

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

I biglietti e gli abbonamenti si possono acquistare sul sito www.claps.lombardia.it e sul luogo di spettacolo un’ora prima dello stesso.

Per info e prenotazioni: segreteria@claps.lombardia.it

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Prosegue la collaborazione tra Circuito CLAPS, Associazione Pier Lombardo e Teatro Parenti che dal 17 al 20 settembre 2020 si trasformerà in un autentico villaggio del circo contemporaneo per ospitare la terza edizione del festival Tendenza Clown.

Per 4 giorni il circo internazionale sarà di casa a Milano portando in scena alcune tra le eccellenze del panorama contemporaneo, fra clownerie, giocoleria, acrobatica, circo musicale e di figura. Grazie alla collaborazione con l’Istituto Catalano Ramon Llull e con l’Istitut Français, il Circuito CLAPS ha elaborato una ricca programmazione che attraversa l’intero arco della giornata con spettacoli per adulti e bambini, un convegno e una masterclass internazionale dedicata ai giovani artisti e operatori del settore, nell’ambito del progetto ministeriale Boarding Pass Plus.

Dal 17 settembre il Teatro Franco Parenti accoglierà 9 compagnie con 20 artisti provenienti da Stati Uniti, Svizzera, Italia, Francia, Spagna, Argentina, Germania, Brasile, Uruguay. In 4 giorni ci saranno 9 spettacoli con 3 prime nazionali e 2 prime regionali per un totale di 16 repliche e 14 ore di spettacolo dal vivo in tutti gli spazi, dal foyer alle sale, dal Cafè Rouge ai Bagni Misteriosi.

Associazione Pier Lombardo

Giovedì 17 settembre | ore 19.00

ALTA CULTURA

Compagnia Full House (Stati Uniti/Svizzera)

Lei ama la precisione, lui l’improvvisazione, lei è ordinata, lui caotico, eppure si amano, sono i classici opposti che si attraggono, sulla scena e nella vita. Lo spettacolo Alta Cultura offre un divertentissimo scorcio di vita coniugale tessendo un mix di discipline circensi, dall’acrobatica alla giocoleria, con la complicità della musica suonata al pianoforte. Sulla scena internazionale dal 1991, Gaby Schmitz e Henry Camus hanno fatto dell’autoironia una cifra originale del proprio lavoro che è stato definito dalla critica action-comedy d’autore.

 

Giovedì 17 settembre | ore 21.00
Venerdì 18 settembre | ore 19.00

THE CRAZY MOZARTS

Compagnia Mundo Costrini (Argentina/Francia) – Prima Regionale

Nessuno spettatore vede doppio, è proprio così, in scena ci sono due Mozart ancora più folli e divertenti dell’originale. Esempio prezioso di clownerie musicale, lo spettacolo della compagnia franco-argentina Mundo Costrini mette in scena un concerto in cui nulla è come sembra e l’assurdo dilaga in un crescendo di gag che coinvolgono il pubblico sempre più attivamente. Raffinati, ingenui, surreali, ispirati dal cinema muto delle origini, questi concertisti caotici e vivaci manipolano il proprio corpo con la perizia del marionettista facendo dei propri personaggi dei caratteri irriverenti e fantasiosi.

 

Venerdì 18 settembre | ore 21.00
Sabato 19 settembre | ore 15.30

 ANTOLOGIA

Compagnia Jordi Bertran
Di e con Jordi Bertran (Spagna)

Esploratore arguto che lavora ai confini fra la tecnica del clown e quella della marionetta, Jordi Bertran si ispira a una lunga schiera di maestri, dai Fratelli Marx a Charlie Chaplin e Buster Keaton, da Jacques Tatì a Charlie Rivel e Antologia, il suo cavallo di battaglia, è un poetico omaggio a tutti loro. Icona del teatro di figura catalano, Jordi Bertran sa creare una relazione intima con il pubblico conducendolo dentro a universi immaginari grazie al proprio talento nella manipolazione degli oggetti.

Venerdì 18 settembre | ore 22.30

MAICOL GATTO

Compagnia Matteo Galbusera
di e con Matteo Galbusera (Italia) – Prima Nazionale 

Vincitore del bando lanciato da Tendenza Clown nella scorsa edizione, Matteo Galbusera è un outsider folle e demenziale che trascina il pubblico nelle ossessioni dei suoi assurdi personaggi. In questo lavoro è alle prese con Maicol Gatto, un umanoide che si relaziona solo con tastiere elettroniche di varie dimensioni. Nel suo mondo fatto di sintetizzatori Maicol si muove in preda a scariche elettriche e lo spettacolo è un concerto alienante e alieno che unisce musica e clownerie contemporanea con uno stile davvero personale.

 

Sabato 19 settembre | ore 16.30 e 19.00
Domenica 20 settembre | ore 16.00 e 19.00

BYE BYE CONFETTI

Compagnia La Baldufa Teatre (Spagna) –PRIMA NAZIONALE
di e con Enric Blasi, Emiliano Pardo, Carles Pijuan
con la collaborazione di Jokin Oregi
musiche Óscar Roig
con il supporto di ICEC – Departament de Cultura – Generalitat de Catalunya

Confetti è il loro maestro, la guida e la musa ispiratrice dei loro spettacoli ma che succede ora che se ne è andato? Tre clown si aggirano disperati alla ricerca di un leader che non c’è più. L’anarchia si rivela impensabile alleata e là dove le regole e i ruoli sono saltati, l’unico sentimento presente è la nostalgia da cui si genera un ingenuo stupore capace di unire magicamente adulti e bambini. Raccolti sotto uno chapiteau, con il pubblico seduto in tondo, i clown lasciano scorrere le loro emozioni in libertà e la meraviglia si fa contagiosa.

 

Sabato 19 settembre | ore 20.00
Domenica 20 settembre | ore 20.00

WATER FALLS

Compagnia La Mecanica (Isole Baleari) – PRIMA REGIONALE
con Pau Bachero e Mon Joan Tiquat
regia e drammaturgia Radim Vizváry

Spettacolo irriverente in cui la sfida a non versare nemmeno una goccia d’acqua diventa impossibile anche solo da immaginare. Eppure un gran numero di secchi volteggia nell’aria come se la forza di gravità non esistesse. Clown e giocolieri, questi artisti in arrivo dalle Isole Baleari si concedono in un’esilarante prova che esalta le loro doti mimiche insieme alla capacità di costruire una forte empatia con il pubblico.

 

Sabato 19 settembre | ore 21.30          

TUTTI FRUTTI

Compagnia LPM (Francia/Germania/Brasile/Uruguay) – PRIMA NAZIONALE
di e con Lucas Castelo Branco, Andres Torres Diaz, Johannes Bauhofer et Juan Duarte Mateos

Giovane formazione di giocolieri provenienti da 4 diversi Paesi, LPM nasce nel 2013 ed è subito successo: 70 repliche in tutta Europa. Ma qual è il loro segreto? La regola di LPM è che ciascuno sia se stesso sulla scena e la goliardia che lega i 4 artisti nella vita fa sì che basti un solo sguardo per scatenare la risata. La loro nuova creazione Tutti i frutti osserva con ironia alcuni aspetti della società contemporanea, con le sue contraddizioni e l’assurda propensione alla violenza. Un modo intelligente per riflettere.

 

Sabato 19 settembre | ore 22.30

POPBINS

Compagnia Jashgawronsky Brothers (Italia)
di Diego Carli
con brother Pavel, brother Suren, brother Richard e brother Francis

Suonano Verdi con bottiglie di plastica e hard rock con strumenti musicali giocattolo. Con loro i rifiuti prendono una seconda vita e si animano di note pop. Bidoni della spazzatura, scope e spazzoloni, secchi, giornali, posate da cucina, sono gli incredibili strumenti musicali che i 4 performer di Jashgavronsky Brothers riescono a suonare per tutta la durata del loro surreale concerto comico-fantastico. Dal 2000 si sono imposti nel panorama internazionale per la loro comicità visuale che li ha portati in tutto il mondo, dal Brasile al Giappone, dall’Europa al Canada.

 

Domenica 20 settembre | ore 17.00 e ore 21.00

SET UP

 Compagnia Los Barlou (Spagna)
di e con Dani Cercos “Patillas”, Jordi Juanet “Boni”, Minervino Montell “Miner”

Affascinato dalla magnificenza delle imponenti produzioni, tre personaggi eccentrici fingono di essere dei grandi artisti. Quello che però riescono a mettere in scena è solo la loro goffaggine.  Giocoleria, magia, monocicli ed equilibri squilibrati, riempiti con umorismo e azione sono gli ingredienti principali di questo spettacolo teatrale / circense, adatto a tutto il pubblico.

 

Venerdì 18 settembre | ore 15.00 – 18.30

CONVEGNO: Tutti frutti. Tendenza Clown in musica.

Un percorso dalle origini a oggi per osservare da vicino il rapporto tra la musica dal vivo e le arti sceniche.

Alla luce della straordinaria evoluzione artistica del circo negli ultimi 40 anni, Tendenza Clown si interroga sul valore della musica dal vivo nelle arti sceniche. Il programma del festival presenta compagnie infatti una serie di compagnie di circo contemporaneo in cui la musica è essenziale e rappresenta un interessante campo d’indagine grazie alla testimonianza degli artisti ospiti. Dopo un’introduzione che prende le mosse dal passato quando la musica è solo accompagnamento e sottolineatura di emozioni forti, il convegno arriva ai giorni nostri dove sempre più spesso gli artisti sono anche musicisti e suonano dal vivo nei loro spettacoli o lavorano a diretto contatto con compositori e musicisti di scena.

  • 1 di 3.
  • 2 di 3.
  • 3 di 3.
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

17 - 20 Settembre 2020

acquista biglietti
giovedì 17 Settembre h 15:00 - 21:00
venerdì 18 Settembre h 09:30 - 22:30
sabato 19 Settembre h 09:30 - 22:30
domenica 20 Settembre h 16:00 - 21:00

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Gli spettacoli avranno luogo ai Bagni Misteriosi e nelle sale del Teatro Franco Parenti

€ 15 intero
€ 8 intero bambini
€ 12 ridotto under26, over65, gruppi a partire da 8 persone
€ 10 convenzionati (abbonati Teatro Franco Parenti, Clown Milanesi)
€ 25 giornaliero (venerdì e domenica)
€ 40 giornaliero (sabato)

*WATER FALLS: biglietto unico a € 8 (in promozione a € 3,50 per chi possiede un biglietto di uno spettacolo di Tendenza Clown o il biglietto dei Bagni Misteriosi)

ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI A SCELTA: 40 €

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

I biglietti e gli abbonamenti si possono acquistare sul sito www.claps.lombardia.it e sul luogo di spettacolo un’ora prima dello stesso.

Per info e prenotazioni: segreteria@claps.lombardia.it

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Indietro

Tendenza clown

17 - 20 Settembre 2020