Settanta volte sette

9 - 14 Febbraio 2021
martedì 9 Febbraio h 19:30
mercoledì 10 Febbraio h 20:15
giovedì 11 Febbraio h 20:30
venerdì 12 Febbraio h 21:00
sabato 13 Febbraio h 20:00
domenica 14 Febbraio h 16:45

Sala Tre
Attenzione: il percorso che conduce
alla sala
non prevede rampe o ascensori
per l’accesso delle persone disabili.

1 ora e 30 minuti

Intero 22€; under26/over65 15€
_________________________

Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_________________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Card Campo ApertoAbbonamento liberoPassepartoutCard libera

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

drammaturgia originale Controcanto Collettivo
ideazione e regia Clara Sancricca
con Federico Cianciaruso, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero, Clara Sancricca
voce fuori campo Giorgio Stefanori
scenografia e costumi Controcanto Collettivo con Antonia D’Orsi
disegno luci Cristiano Di Nicola
foto di scena Simone Galli | Atlas fotografie
organizzazione Gianni Parrella

produzione Controcanto Collettivo / Progetto Goldstein
con il sostegno di Straligut Teatro, Murmuris, ACS – Abruzzo Circuito Spettacolo, Verdecoprente Re.Te. 2017

Spettacolo vincitore Teatri del Sacro 2019

In scena la profonda contraddizione dell’animo umano di fronte alla possibilità del perdono. Rifacendosi alla numerologia religiosa infatti, il titolo simboleggia il “senza fine” e cioè che l’unica misura del perdono è il perdono senza misura.

Lo spettacolo ruota attorno a un processo per omicidio, ispirato a una delle tante possibili tragedie giovanili. In un montaggio di brevi quadri delicati, realisti e mai stonati, prendono corpo sprazzi di vita dei due ragazzi coinvolti nella vicenda e dei rispettivi familiari.

Uno spettacolo intenso e commovente, intepretato da un gruppo di giovani, che riescono a creare una vera e propria partitura emozionale attraverso una drammaturgia calibrata in ogni suo aspetto, in grado di entrare delicatamente nei comportamenti spesso contrastanti dell’essere umano.
Mario Bianchi - Krapp's Last Post

NOTE DI REGIA – Clara Sancricca

Con Settanta volte sette il nostro collettivo affronta il tema del perdono e della sua possibilità nelle relazioni umane. Nella sua gloriosa storia questo concetto ci sembra essere giunto ad un inglorioso epilogo, che lo vede soccombere alla logica – attualmente vincente – della vendetta. Un tempo ritenuto il punto di arrivo di un percorso destinato a pochi spiriti eletti, appare oggi, nell’opinione comune, come il rifugio dei più codardi e la scappatoia dei meno arditi, in una società che riconosce e accorda alla vendetta il primato nella risoluzione dei torti e dei conflitti. Chi perdona sembra sminuire il torto, giustificare l’offesa, mancare di rispetto alla vittima, farsi complice del colpevole. Eppure il perdono protesta per innescare pensieri diversi, per aprire a logiche nuove; protesta contro l’assunto che al male vada restituito il male. Ci ricorda che dentro la ferita, dentro la memoria del male su-bito e al di là di ogni convenienza, esiste la possibilità di un incontro. E che questa possibilità non ci sfida dall’alto dei cieli, ma è concreta, laica e umana.”

  • 1 di 3.
  • 2 di 3.
  • 3 di 3.
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

9 - 14 Febbraio 2021

martedì 9 Febbraio h 19:30
mercoledì 10 Febbraio h 20:15
giovedì 11 Febbraio h 20:30
venerdì 12 Febbraio h 21:00
sabato 13 Febbraio h 20:00
domenica 14 Febbraio h 16:45

Sala Tre
Attenzione: il percorso che conduce
alla sala
non prevede rampe o ascensori
per l’accesso delle persone disabili.

1 ora e 30 minuti

Intero 22€; under26/over65 15€
_________________________

Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_________________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Card Campo ApertoAbbonamento liberoPassepartoutCard libera

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

Settanta volte sette

9 - 14 Febbraio 2021
Ti potrebbe interessare

Pandora

9 - 13 Dicembre 2020

Dopo il debutto alla Biennale di Venezia 2020, torna in casa Parenti la compagnia del Teatro dei Gordi che, guidati dal regista Riccardo Pippa, continua l’indagine su una forma teatrale che si affida al gesto, ai corpi con e senza maschere, a una parola-suono scarna e essenziale che supera le barriere linguistiche.

RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >

Un poyo rojo

15 - 18 Giugno 2020

Uno de los 10 mejores espectáculos del año en Argentina. Nello spogliatoio di una palestra, due uomini si scrutano, si squadrano, si provocano, si affrontano – quasi come due galli da combattimento – tentando di sedursi.
RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >

Fammi un’altra domanda

SPETTACOLO ANNULLATO
21 - 30 Ottobre 2020

E se, in un futuro non molto dissimile dal nostro presente, una superiore intelligenza artificiale, anziché aiutarci nell’adattamento a una realtà sempre più ostica e incomprensibile, ci inducesse alla ribellione?
RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >

Il filo invisibile

Spettacolo online su Zoom
26 Ottobre - 30 Novembre 2020

Ventisei spettatori per uno spettacolo online che fonde illusionismo, teatro e filosofia con l’obbiettivo di raccontare e ricreare cinque storie che sfidano l’impossibile.
RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >