Teatro Sei
13 - 18 novembre 2018 acquista biglietti
13 - 18 novembre 2018
© Gianni Fiorito
martedì 13 novembre h 20:00
mercoledì 14 novembre h 19:45
giovedì 15 novembre h 21:00
venerdì 16 novembre h 20:00
sabato 17 novembre h 20:30
domenica 18 novembre h 16:15

Sala Grande

Prime file
Biglietto unico> 30€ + prev.
Secondo, terzo e quarto settore
Intero > 23,50€ + prev.
Ridotto Over65/under26 > 15€ + prev.
Convenzioni* > 18€ + prev.
* le convenzioni sono valide per il II, III e IV settore e per tutti i giorni, esclusi venerdì e sabato.

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento ClassicQuartetto 3piùUNOOttetto 6piùDUEAbbonAnno 2018

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Spiro Scimone (adattamento dei Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello)
con Francesco Sframeli, Spiro Scimone, Gianluca Cesale, Giulia Weber, Bruno Ricci, Francesco Natoli, Maria Silvia Greco, Michelangelo Zanghì, Miriam Russo, Zoe Pernici

regia Francesco Sframeli
scena Lino Fiorito
costumi Sandra Cardini
disegno luci Beatrice Ficalbi
regista assistente Roberto Bonaventura
direttore di scena Santo Pinizzotto
assistente ai costumi Carolina Tonini

produzione Compagnia Scimone Sframeli/ Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale/ Teatro Biondo di Palermo/ Théâtre Garonne Scène Européenne Toulouse

in collaborazione con Napoli Teatro Festival Italia

Con Sei la compagnia Scimone/Sframeli torna alle radici più profonde del teatro e dei modi in cui la narrazione può prendere forma.

In questa rivisitazione di Sei Personaggi in cerca d’autore l’azione segue la traccia originale piuttosto fedelmente ma la poetica pirandelliana si fonde con quella sicilianità vissuta ai margini e lungo i bordi, tipica dell’esperienza attoriale e drammaturgica del duo.

In un teatro, una Compagnia, formata da due attori, due attrici e il capocomico, sta per iniziare la prova di uno spettacolo che, forse, non debutterà mai. Improvvisamente, un corto circuito, lascia al buio tutto il teatro. La luce arriverà solo con l’apparizione, in carne ed ossa, dei Sei Personaggi, rifiutati e abbandonati dall’autore che li ha creati. Il Padre, La Madre, La Figliastra, Il Figlio, Il Giovinetto e La Bambina illuminano il teatro, con la speranza di poter vivere sulla scena il loro “dramma doloroso”. I membri della compagnia, sconvolti da questa improvvisa apparizione, pensano che i “Sei” siano solo degli intrusi o dei pazzi e fanno di tutto per cacciarli via dal teatro. Ma, quando il Padre inizia a raccontare il “dramma doloroso”che continua a provocare sofferenze e tensioni, i conflitti familiari riemergono e l’idea di far vivere i Sei Personaggi sulla scena diventa sempre più concreta e necessaria.

In scena il rapporto vibrante tra realtà e finzione, il desiderio dei personaggi e il sogno degli attori di dare corpo alla parola, a quei fantasmi interiori che chiedono di diventare reali.

Davvero interessante e curiosa l’impresa tentata da Spiro Scimone nel cimentarsi con i Sei Personaggi pirandelliani.
Antonio Audino
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

13 - 18 novembre 2018

acquista biglietti
martedì 13 novembre h 20:00
mercoledì 14 novembre h 19:45
giovedì 15 novembre h 21:00
venerdì 16 novembre h 20:00
sabato 17 novembre h 20:30
domenica 18 novembre h 16:15

Sala Grande

Prime file
Biglietto unico> 30€ + prev.
Secondo, terzo e quarto settore
Intero > 23,50€ + prev.
Ridotto Over65/under26 > 15€ + prev.
Convenzioni* > 18€ + prev.
* le convenzioni sono valide per il II, III e IV settore e per tutti i giorni, esclusi venerdì e sabato.

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento ClassicQuartetto 3piùUNOOttetto 6piùDUEAbbonAnno 2018

Ti potrebbe interessare

Sei. E dunque, perchè si fa meraviglia di noi?

19 - 24 marzo 2019

Roberto Latini prosegue la riflessione sulla coscienza del teatro con uno spettacolo decostruito nella sensibilità di un solo attore. PierGiuseppe Di Tanno con indosso una maschera che riproduce un teschio, interpreta tutti e sei i personaggi pirandelliani.

L’operazione

19 - 31 marzo 2019

Dopo il successo della passata edizione, Rosario Lisma torna al Teatro Franco Parenti con L’operazione il tragicomico spettacolo che ironicamente smaschera ipocrisie, illusioni e crudeltà del mestiere precario dell’attore.

Il piacere dell’onestà

2 - 12 maggio 2019

Liliana Cavani dirige Geppy Gleijeses ne Il piacere dell’onestà di Luigi Pirandello, un testo più che mai attuale in questa nostra travagliata epoca, dominata da ipocrisia e disonetà.