Racconto d’estate

13 - 29 Maggio 2020
mercoledì 13 Maggio
giovedì 14 Maggio
venerdì 15 Maggio
sabato 16 Maggio
domenica 17 Maggio
martedì 19 Maggio
mercoledì 20 Maggio
giovedì 21 Maggio
venerdì 22 Maggio
sabato 23 Maggio
domenica 24 Maggio
martedì 26 Maggio
mercoledì 27 Maggio
giovedì 28 Maggio
venerdì 29 Maggio

Sala Tre
Attenzione: il percorso che conduce
alla sala
non prevede rampe o ascensori
per l’accesso delle persone disabili.

Intero 25€; under26 13€; over65 15€; convenzioni 18€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento LiberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Fabrizio Sinisi
regia Claudio Autelli
scene e costumi Maria Paola di Francesco
sound design Gianluca Agostini
cast in via di definizione

produzione Centro Teatrale Bresciano / Teatro Franco Parenti

si ringrazia Associazione Culturale LAB 121 per la collaborazione

Noir, favola nera, tragedia e melò. Sul testo del giovane Fabrizio Sinisi, vincitore del Premio Giovanni Testori 2018 per la letteratura, Claudio Autelli ci trasporta in una Madrid notturna e surreale in cui la scomparsa di Luis, ragazzo d’incredibile bellezza, sconvolge quattro differenti e contorte anime a lui legate: genitori, amica e amante.

Racconto d’estate disegna in modo totalmente inedito quel diagramma impossibile che è la famiglia; il rapporto inesauribile tra genitori e figli mentre questi rincorrono perennemente novità irraggiungibili, la maturità, il compimento, il destino. Una moderna riflessione sui temi dell’identità e del genere, della giovinezza e della maturità, dell’erotismo e della bellezza.

Tutti i personaggi del testo di Sinisi sono mossi da un senso di mancanza, di desiderio per qualcosa al di fuori di loro stessi. Il tema dell’identità è al centro della pièce. L’identità come tensione, come recupero, come ricomposizione, come definizione del sé. L’autore compone uno spartito in cui questi “frammenti d’identità” suonano le loro note dolenti. Assistiamo a un vero e proprio canto che racconta lo smarrimento di un senso di unità perduto.
Claudio Autelli
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

13 - 29 Maggio 2020

mercoledì 13 Maggio
giovedì 14 Maggio
venerdì 15 Maggio
sabato 16 Maggio
domenica 17 Maggio
martedì 19 Maggio
mercoledì 20 Maggio
giovedì 21 Maggio
venerdì 22 Maggio
sabato 23 Maggio
domenica 24 Maggio
martedì 26 Maggio
mercoledì 27 Maggio
giovedì 28 Maggio
venerdì 29 Maggio

Sala Tre
Attenzione: il percorso che conduce
alla sala
non prevede rampe o ascensori
per l’accesso delle persone disabili.

Intero 25€; under26 13€; over65 15€; convenzioni 18€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento LiberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

Racconto d’estate

13 - 29 Maggio 2020
Ti potrebbe interessare

Nel mare ci sono i coccodrilli

Storia vera di Enaiatollah Akbari
22 Gennaio - 2 Febbraio 2020

Uno dei libri italiani più commoventi degli ultimi anni, il best seller di Fabio Geda, tradotto in 31 paesi, approda a teatro con la toccante interpretazione di Paolo Briguglia.

La purezza e il compromesso

Omaggio a Luchino Visconti e Giovanni Testori
4 - 9 Febbraio 2020

Nello spettacolo di Paolo Trotti, l’universo di Testori incontra l’immaginario cinematografico di Luchino Visconti e diventa materiale di partenza per raccontare una storia nuova, ma soprattutto per parlare di Milano oggi.

Per strada

13 Febbraio - 1 Marzo 2020

Un affresco divertente ma anche tragico dei trentenni di oggi. Di Francesco Brandi, regia Raphael Tobia Vogel, con Francesco Sferrazza Papa.

Verso Sankara II

Alla scoperta della mia Africa
24 Marzo - 9 Aprile 2020

Torna con una seconda edizione arricchita e rinnovata, lo spettacolo-omaggio a Thomas Sankara, il “Che Guevara” africano, che in soli tre anni ha cambiato il Burkina Faso. Con Alberto Malanchino, regia Maurizio Schmidt.