Teatro Marjorie Prime
24 Ottobre - 17 Novembre 2019
24 Ottobre - 17 Novembre 2019

prima nazionale

giovedì 24 Ottobre h 20:00
venerdì 25 Ottobre h 20:30
sabato 26 Ottobre h 21:00
domenica 27 Ottobre h 15:45
martedì 29 Ottobre h 20:30
mercoledì 30 Ottobre h 19:15
giovedì 31 Ottobre h 20:00
sabato 2 Novembre h 21:00
domenica 3 Novembre h 15:45
martedì 5 Novembre h 20:30
mercoledì 6 Novembre h 19:15
giovedì 7 Novembre h 20:00
venerdì 8 Novembre h 20:30
sabato 9 Novembre h 21:00
domenica 10 Novembre h 15:45
lunedì 11 Novembre
mercoledì 13 Novembre
giovedì 14 Novembre h 20:00
venerdì 15 Novembre h 20:30
sabato 16 Novembre h 21:00
domenica 17 Novembre h 15:45

Sala AcomeA

Prime file > intero 38€
Platea > intero 30€; under26 15€; over65 18€; convenzioni 21€
Galleria > intero 21€; under26 13€; over65 15€; convenzioni 21€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento liberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Jordan Harrison
regia Raphael Tobia Vogel
con Ivana Monti, Pietro Micci, Francesco Sferrazza Papa e attrice in via di definizione

produzione Teatro Franco Parenti

Dopo i successi di Buon anno ragazzi e Per strada, Raphael Tobia Vogel porta in scena un testo, finalista premio Pulitzer 2015, che esplora il rapporto tra memoria e identità.

In un futuro prossimo fantascientifico, l’ottantenne Marjorie – interpretata da Ivana Monti – soffre di Alzheimer. Passa le sue giornate a conversare con un ologramma Prime, una copia digitale e ringiovanita del defunto marito, che condivide con lei i ricordi per supportarne la memoria claudicante. Figlia e genero vivono la vicenda con sentimenti contrastanti, istruendo l’intelligenza artificiale riguardo al proprio vissuto. Come decideranno di ricostruire il passato, e cosa decideranno di dimenticarsi?

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

24 Ottobre - 17 Novembre 2019

prima nazionale

giovedì 24 Ottobre h 20:00
venerdì 25 Ottobre h 20:30
sabato 26 Ottobre h 21:00
domenica 27 Ottobre h 15:45
martedì 29 Ottobre h 20:30
mercoledì 30 Ottobre h 19:15
giovedì 31 Ottobre h 20:00
sabato 2 Novembre h 21:00
domenica 3 Novembre h 15:45
martedì 5 Novembre h 20:30
mercoledì 6 Novembre h 19:15
giovedì 7 Novembre h 20:00
venerdì 8 Novembre h 20:30
sabato 9 Novembre h 21:00
domenica 10 Novembre h 15:45
lunedì 11 Novembre
mercoledì 13 Novembre
giovedì 14 Novembre h 20:00
venerdì 15 Novembre h 20:30
sabato 16 Novembre h 21:00
domenica 17 Novembre h 15:45

Sala AcomeA

Prime file > intero 38€
Platea > intero 30€; under26 15€; over65 18€; convenzioni 21€
Galleria > intero 21€; under26 13€; over65 15€; convenzioni 21€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento liberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Ti potrebbe interessare

Opera panica

Cabaret tragico
24 Settembre - 13 Ottobre 2019

Un testo divertente, assurdo, violento e politico sulla ricerca della felicità. Niente moralismi, solo la grande poesia di Jodorowsky. Regia Fabio Cherstich.

Clôture de l’amour

16 - 30 Ottobre 2019

Pascal Rambert – drammaturgo, regista e autore tra i più tradotti e rappresentati a livello internazionale – mette in scena una rovente resa dei conti di una coppia giunta al capolinea. Con Anna Della Rosa e Luca Lazzareschi.

Gino il postino

5 - 24 Novembre 2019

Vi siete mai ritrovati seduti su una sedia, inermi rispetto alla vostra esistenza? Gino in una notte d’estate decide di alzarsi in piedi e di reagire. Un’ironica riflessione sulle relazioni umane e sulla fragilità degli uomini. Con Francesco Brandi.

 

Lungs

4 - 22 Dicembre 2019

Lungs (in italiano “polmoni”). Una pièce semplice, come respirare, e come il respiro ha un ritmo serrato di fiati, violento e delicato, struggente e divertente. Di Duncan Macmillan, regia Massimiliano Farau.