Teatro Lino Guanciale legge le poesie d’amore di Giovanni Testori
18 Marzo 2019 acquista biglietti

Lino Guanciale legge le poesie d’amore di Giovanni Testori

18 Marzo 2019
lunedì 18 Marzo h 20:30

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala Grande

Intero > 25€ + prev.
Ridotto Under26/Over65 > 18€ + prev.

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Quartetto 3piùUNOOttetto 6piùDUEAbbonAnno 2019Card LIGHT

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Lino Guanciale, con l'intensa sensibilità che lo caratterizza, legge una selezione di poesie di Giovanni Testori, tratte dalla raccolta L’amore

Si tratta di una raccolta molto intimista, pubblicata nel 1968 da Feltrinelli, in cui lo scrittore lombardo si misura con l’amore come sentimento totalizzante e incondizionato. Amore degli uomini e delle donne, carnale ma anche immortale.

Testori parla con l’audacia linguistica di un autore scultore di immagini, attraverso una poesia ricca e profonda con slanci metafisici, nella miglior tradizione della poesia amorosa.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

18 Marzo 2019

acquista biglietti
lunedì 18 Marzo h 20:30

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala Grande

Intero > 25€ + prev.
Ridotto Under26/Over65 > 18€ + prev.

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Quartetto 3piùUNOOttetto 6piùDUEAbbonAnno 2019Card LIGHT

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Ti potrebbe interessare

Lezione L’arte a piena pagina

Gli scritti d’arte di Giovanni Testori:
da Gaudenzio Ferrari a Ennio Morlotti
7 Aprile 2019

Salvo Germano legge alcuni capitoli fondamentali dalle pagine d’arte di Testori, dedicate a Gaudenzio Ferrari, Fra Galgario, Giacomo Ceruti, Ennio Morlotti, in cui ben si riconosce la forza plastica di una scrittura che ha nell’occhio il suo uncino, il suo punto di cattura. A cura di Davide Dall’Ombra.

Alla prova de I promessi sposi

Adotta un personaggio e riscrivi la storia dal suo punto di vista
da febbraio ad aprile

Un laboratorio di ri-scrittura creativa della storia e dei personaggi del grande classiso manzoniano. Per le classi della scuola secondaria di secondo grado.

Laboratorio di drammaturgia: Ri-scrivere come Testori

condotto da Angela Dematté
18 febbraio - 31 marzo 2019

In occasione della messa in scena de La Monaca di Monza e de I Promessi sposi alla prova, un progetto di scrittura teatrale a partire dal lavoro del maestro Giovanni Testori, condotto da Angela Demattè.

Gli sposi promessi e ripromessi.
Parodie e riscritture nel Novecento

con Mauro Novelli
4 Aprile 2019

Era inevitabile. Visto il successo del romanzo e la sua centralità nella pratica scolastica, non sorprende che parecchi scrittori italiani abbiano lavorato sul canovaccio dei Promessi sposi, ora per rendergli omaggio, ora per dissacrarlo.