L’infinito tra parentesi

3 - 15 Dicembre 2019
© Simone Di Luca

Visita l’Inverno ai Bagni Misteriosi prima o dopo lo spettacolo: presentando il biglietto de L’infinito tra parentesi
ingresso + pattinaggio 6,50€, anziché 10€

martedì 3 Dicembre h 20:30
mercoledì 4 Dicembre h 19:15
giovedì 5 Dicembre h 20:00
venerdì 6 Dicembre h 20:30
sabato 7 Dicembre h 21:00
domenica 8 Dicembre h 15:45
martedì 10 Dicembre h 20:30
mercoledì 11 Dicembre h 19:15
giovedì 12 Dicembre h 20:00
venerdì 13 Dicembre h 20:30
sabato 14 Dicembre h 21:00
domenica 15 Dicembre h 15:45

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala AcomeA
1 ora e 20 minuti

Platea > intero 25€; under26/over65 15€; convenzioni 18€
Galleria > intero 18€; under26/over65 15€; convenzioni 15€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento LiberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Marco Malvaldi
con Maddalena Crippa, Giovanni Crippa
regia Piero Maccarinelli
scene Maurizio Balò
musiche Antonio Di Pofi

produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia / Teatro della Toscana / Teatro Nazionale / Mittlefest 2019

Dirac, Oppenheimer e la poesia, Star Trek e il teletrasporto quantistico, Maxwell, Lucrezio e la teoria cinetica dei fluidi…

Gli estremi della cultura umanistica e di quella scientifica, si intrecciano in questo affascinante spettacolo che parte dall’omonimo libro di Malvaldi e, attraverso vicende apparentemente quotidiane, ci sfida ad entrare nel complesso rapporto tra letteratura/poesia e scienza. Piero Maccarinelli alla regia compie un interessante e insolito viaggio tra teatro e scienza.

A dar vita, con grande ironia, alle parole del romanziere/giallista/chimico, saranno due attori e fratelli della levatura di Maddalena e Giovanni Crippa.

Conversazione con Marco Malvaldi e Giulio Giorello
Prima o dopo lo spettacolo
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

3 - 15 Dicembre 2019

acquista biglietti

Visita l’Inverno ai Bagni Misteriosi prima o dopo lo spettacolo: presentando il biglietto de L’infinito tra parentesi
ingresso + pattinaggio 6,50€, anziché 10€

martedì 3 Dicembre h 20:30
mercoledì 4 Dicembre h 19:15
giovedì 5 Dicembre h 20:00
venerdì 6 Dicembre h 20:30
sabato 7 Dicembre h 21:00
domenica 8 Dicembre h 15:45
martedì 10 Dicembre h 20:30
mercoledì 11 Dicembre h 19:15
giovedì 12 Dicembre h 20:00
venerdì 13 Dicembre h 20:30
sabato 14 Dicembre h 21:00
domenica 15 Dicembre h 15:45

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala AcomeA
1 ora e 20 minuti

Platea > intero 25€; under26/over65 15€; convenzioni 18€
Galleria > intero 18€; under26/over65 15€; convenzioni 15€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento LiberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

Visita l’Inverno ai Bagni Misteriosi prima o dopo lo spettacolo: presentando il biglietto de L’infinito tra parentesi
ingresso + pattinaggio 6,50€, anziché 10€

L’infinito tra parentesi

3 - 15 Dicembre 2019
Ti potrebbe interessare

Cabaret delle piccole cose

5 - 17 Maggio 2020

Dieci monologhi che raccontano la storia, le tragedie, gli amori di dieci piccole cose una candelina cianfrusaglia, un rubinetto piagnone, l’ultima sigaretta prima di smettere di fumare, l’eco di una cantante… di Filippo Timi. Produzione Teatro Franco Parenti.

Belvedere

Due donne per aria
22 - 23 Maggio 2020

Torna sui palcoscenici una regina dello spettacolo italiano, Anna Mazzamauro. Accanto a lei, Cristina Bugatty, per una storia ai limiti tra commedia e poetica felliniana.

Il sistema periodico

24 - 25 Maggio 2020

Una lettura-concerto su una selezione di racconti tratta da Il sistema periodico, la raccolta del 1975 in cui si concentra l’opera di Primo Levi e tutta la sua biografia intellettuale. Con Luigi Lo Cascio.