L’infinito tra parentesi

3 - 15 Dicembre 2019
© Simone Di Luca

Visita l’Inverno ai Bagni Misteriosi prima o dopo lo spettacolo: presentando il biglietto de L’infinito tra parentesi
ingresso + pattinaggio 6,50€, anziché 10€

martedì 3 Dicembre h 20:30
mercoledì 4 Dicembre h 19:15
giovedì 5 Dicembre h 20:00
venerdì 6 Dicembre h 20:30
sabato 7 Dicembre h 21:00
domenica 8 Dicembre h 15:45
martedì 10 Dicembre h 20:30
mercoledì 11 Dicembre h 19:15
giovedì 12 Dicembre h 20:00
venerdì 13 Dicembre h 20:30
sabato 14 Dicembre h 21:00
domenica 15 Dicembre h 15:45

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala AcomeA
1 ora e 20 minuti

Platea > intero 25€; under26/over65 15€; convenzioni 18€
Galleria > intero 18€; under26/over65 15€; convenzioni 15€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento LiberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Marco Malvaldi
con Maddalena Crippa, Giovanni Crippa
regia Piero Maccarinelli
scene Maurizio Balò
musiche Antonio Di Pofi

produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia / Teatro della Toscana / Teatro Nazionale / Mittlefest 2019

Dirac, Oppenheimer e la poesia, Star Trek e il teletrasporto quantistico, Maxwell, Lucrezio e la teoria cinetica dei fluidi…

Gli estremi della cultura umanistica e di quella scientifica, si intrecciano in questo affascinante spettacolo che parte dall’omonimo libro di Malvaldi e, attraverso vicende apparentemente quotidiane, ci sfida ad entrare nel complesso rapporto tra letteratura/poesia e scienza. Piero Maccarinelli alla regia compie un interessante e insolito viaggio tra teatro e scienza.

A dar vita, con grande ironia, alle parole del romanziere/giallista/chimico, saranno due attori e fratelli della levatura di Maddalena e Giovanni Crippa.

Conversazione con Marco Malvaldi e Giulio Giorello
Prima o dopo lo spettacolo
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

3 - 15 Dicembre 2019

acquista biglietti

Visita l’Inverno ai Bagni Misteriosi prima o dopo lo spettacolo: presentando il biglietto de L’infinito tra parentesi
ingresso + pattinaggio 6,50€, anziché 10€

martedì 3 Dicembre h 20:30
mercoledì 4 Dicembre h 19:15
giovedì 5 Dicembre h 20:00
venerdì 6 Dicembre h 20:30
sabato 7 Dicembre h 21:00
domenica 8 Dicembre h 15:45
martedì 10 Dicembre h 20:30
mercoledì 11 Dicembre h 19:15
giovedì 12 Dicembre h 20:00
venerdì 13 Dicembre h 20:30
sabato 14 Dicembre h 21:00
domenica 15 Dicembre h 15:45

Lo spettacolo è terminato per questa stagione. Visita la pagina Cartellone per vedere cosa è in scena al Parenti.

Sala AcomeA
1 ora e 20 minuti

Platea > intero 25€; under26/over65 15€; convenzioni 18€
Galleria > intero 18€; under26/over65 15€; convenzioni 15€

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Abbonamento LiberoPassepartoutAbbonamento ClassicoCard ACard B

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

Visita l’Inverno ai Bagni Misteriosi prima o dopo lo spettacolo: presentando il biglietto de L’infinito tra parentesi
ingresso + pattinaggio 6,50€, anziché 10€

L’infinito tra parentesi

3 - 15 Dicembre 2019
Ti potrebbe interessare

Skianto

21 Gennaio - 2 Febbraio 2020

Una favola amara, un testo spiazzante che mescola rabbia e dolore ad una esilarante ironia. Sul palco un anticonvenzionale, istrionico e intimo Filippo Timi.

Dracula

25 Febbraio - 1 Marzo 2020

Dopo il successo di Delitto/Castigo Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini tornano al Parenti per un nuovo capolavoro della letteratura, l’ultimo grande romanzo gotico: Dracula di Bram Stoker.

Qualcosa

di Chiara Gamberale
7 Marzo 2020

Dopo lo straordinario successo di pubblico e di critica, Qualcosa diventa un reading teatrale che vedrà la presenza in scena della stessa Chiara Gamberale. Una storia che è insieme fiaba per adulti, o meglio racconto per bambini di tutte le età.

Segnale d’allarme – La mia battaglia VR

24 - 29 Marzo 2020

Elio Germano in uno dei primi esperimenti mondiali di teatro in realtà virtuale. Allo spettatore occhiali immersivi e cuffie, per una visione a 360 gradi dello spettacolo.