Incontri e Libri Incontro con Andrea Camilleri
27 novembre 2018 acquista biglietti

Incontro con Andrea Camilleri

In occasione della pubblicazione del libro
I tacchini non ringraziano

27 novembre 2018
martedì 27 novembre h 18:30

Sala Grande

Ingresso TFP cortesia 3,50€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Incontro con Andrea Camilleri
in occasione della pubblicazione del libro
I tacchini non ringraziano, Salani
disegni di Paolo Canevari

saranno presenti lo scrittore e l’artista
conduce Antonio D’Orrico
interviene Rachele Ferrario

Lo zoo personale di Andrea Camilleri è fatto di animali e di storie che entreranno nella nostra vita per sempre.

Sono ritratti en plein air: impossibile leggerli e vederli senza sentire dentro qualcosa di fortissimo, perché sono pieni di affetto, confondono il confine tra la coscienza umana e quella degli animali e sono sempre a favore di questi ultimi, nel senso di un’armonia della vita solo nel rispetto di tutte le specie viventi.

Cani, gatti, cardellini, ma anche volpi, serpenti e tigri sono descritti come portatori di uno spirito ricco di amore e di intelligenza, molto più complesso e profondo di quanto pensiamo: una ‘magaria’ inesauribile. Ciascuno di loro sembra comprendere la logica degli uomini, che di volta in volta sfrutta a suo favore o prova a sconfiggere con varie strategie, sempre vincenti: dalla dignità dei tacchini al canto riconoscente di un cardellino, dall’astuzia di un lepro alla commovente compostezza di un gatto innamorato, dalla mite bellezza di una capra alla puntualità discreta di un serpente.

Allo stesso tempo Camilleri ci ricorda che forse il mondo è diventato troppo brutto perché la bellezza degli animali abbia diritto a esistere. Ogni storia ci lascia con la consapevolezza dolceamara di tutto quello che rischiamo di perdere, ma anche con la quieta fiducia che sia ancora possibile un mondo in cui convivere e rispettarsi, con l’ausilio di un po’ di buon senso e di umorismo, un mondo meno prepotente e più meritevole di bellezza. Quella che Paolo Canevari con la grazia e la leggerezza dei suoi animali ha fissato sulla carta, anche lui, per sempre.

Gli autori

Andrea Camilleri è nato a Porto Empedocle (AG) nel 1925 ed è uno degli autori italiani più noti e amati nel mondo. Nel corso della sua lunghissima carriera ha scritto poesie, sceneggiature, racconti, romanzi storici, civili e fantastici. Ma la sua consacrazione come autore è arrivata con lo straordinario successo dei libri del commissario Montalbano, protagonista di una seguitissima serie televisiva e anche di due storie su Topolino. L’opera di Camilleri è tradotta in trentacinque lingue e ha avuto oltre trenta milioni di lettori.

Paolo Canevari è uno degli artisti italiani più famosi a livello internazionale, noto per l’utilizzo di differenti materiali e media. I suoi lavori sono presenti in collezioni private e pubbliche tra cui il MoMA di New York, la Fondazione Louis Vuitton di Parigi, il MART di Rovereto, il MACRO e l’Istituto Nazionale per la Grafica a Roma, la Johannesburg Art Gallery di Johannesburg, il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato e il Magazzino of Italian Art, Cold Spring, New York.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

27 novembre 2018

acquista biglietti
martedì 27 novembre h 18:30

Sala Grande

Ingresso TFP cortesia 3,50€

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it