Teatro Idiota
6 - 15 marzo 2018 acquista biglietti
6 - 15 marzo 2018
Roberto Rustioni in scena con di dito puntato in avanti
martedì 6 marzo h 20:30
mercoledì 7 marzo h 21:00
giovedì 8 marzo h 19:00
venerdì 9 marzo h 19:30
sabato 10 marzo h 21:00
domenica 11 marzo h 15:45
martedì 13 marzo h 20:30
mercoledì 14 marzo h 21:00
giovedì 15 marzo h 19:00

Sala Tre

intero platea > 23,50€
convenzioni > 18€
over 65/ under 26 > 15€
+ diritti di prevendita

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento AbbonAnno 2018Con altri occhi | Speciale Under30Formazione 3Abbonamento Libero

di Jordi Casanovas
traduzione di Francesca Clari in collaborazione con Francesco Fava
con Roberto Rustioni e Giulia Trippetta
regia di Roberto Rustioni
aiuto regia Francesco Piotti
scene & Costumi Francesco Esposito
contributi Video Pablo Solari
ideazione Video Igor Renzetti
disegno Luci Gianluca Cappelletti
una produzione Fattore K
in collaborazione con “Fabulamundi.Playwriting Europe” e AssociazioneOlindaProduzione

Cosa siamo disposti a fare quando ci troviamo in difficoltà, soprattutto economiche? Idiota è un testo sulla crisi, la crisi economica globale e le nostre crisi personali, i nostri tentativi spesso goffi e comici per riuscire a stare a galla malgrado tutto e tutti. Il protagonista prova a rispondere alle domande di una dottoressa, un test psicologico, dove un uomo ed una donna si affrontano in una stanza, un ufficio che è come un ring. Jordi Casanovas costruisce un preciso meccanismo ironico – amaro, a tinte noir ma leggero, in cui niente è ciò che appare e dove la verità emerge solo alla fine, forse…
Roberto Rustioni, dopo un lungo cammino attorale con diversi registi in cui spicca la collaborazione costante e continua con Giorgio Barberio Corsetti, inizia dieci anni fa un proprio percorso autorale e di regia. Tra i diversi riconoscimenti si segnala il premio Ubu 2011, miglior novità straniera per Lucido. Tra i suoi spettacoli spicca Tre atti unici da Anton Cechov, Villa dolorosa di R. Kricheldorf e Donne che sognarono cavalli di D. Veronese, sono i suoi ultimi lavori.

Le atmosfere e la scrittura molto cinematografiche di Casanovas, la sua poetica tra la commedia ed il noir, tra Woody Allen e Roman Polansky, possiedono una qualità che cattura immediatamente lo spettatore. Sento che Casanovas è un autore coinvolgente di grande impatto con il pubblico, ma anche intelligente e di qualità... non è poco.
Roberto Rustioni
Condividi
Condividi

6 - 15 marzo 2018

acquista biglietti
martedì 6 marzo h 20:30
mercoledì 7 marzo h 21:00
giovedì 8 marzo h 19:00
venerdì 9 marzo h 19:30
sabato 10 marzo h 21:00
domenica 11 marzo h 15:45
martedì 13 marzo h 20:30
mercoledì 14 marzo h 21:00
giovedì 15 marzo h 19:00

Sala Tre

intero platea > 23,50€
convenzioni > 18€
over 65/ under 26 > 15€
+ diritti di prevendita

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento AbbonAnno 2018Con altri occhi | Speciale Under30Formazione 3Abbonamento Libero