17 - 27 Maggio 2021
lunedì 17 Maggio
martedì 18 Maggio h 19:30
mercoledì 19 Maggio h 20:15
giovedì 20 Maggio h 20:30
venerdì 21 Maggio h 21:00
sabato 22 Maggio h 20:00
domenica 23 Maggio h 16:45
lunedì 24 Maggio
martedì 25 Maggio h 19:30
mercoledì 26 Maggio h 20:15
giovedì 27 Maggio h 20:30

Sala Tre
Attenzione: il percorso che conduce
alla sala
non prevede rampe o ascensori
per l’accesso delle persone disabili.

1 ora

Intero 22€; under26/over65 15€
_________________________

Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_________________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Card Campo ApertoAbbonamento liberoPassepartoutCard libera

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

regia Gabriele Colferai
drammaturgia Tobia Rossi
con Valerio Ameli, Mauro Conte, Filippo Panigazzi, William Angiuli, Michele Savoia, Michele Rossetti, Angelo Di Figlia, Antonio Catalano, Daniele Palumbo, Oscar Valenza
movimento scenico Claudia Mangini
colonna sonora Orion
aiuto regia Roberto Marraffa

produzione Dogma Theatre Company

In una provincia del Nord, Daniel è la punta di diamante di un gruppo neofascista della zona. L’incontro con l’enigmatico Edo fa riaffiorare in lui un istinto che ha da sempre negato: è possibile che proprio lui provi attrazione per un altro uomo? La tensione sessuale – e poi affettiva – tra i due, innesca un corto circuito tra le regole del branco.

Con un’inedita fusione tra prosa e physical theatre, in scena una storia al tempo stesso locale e universale. In bilico tra affresco sociologico, avventura sentimentale e favola nera, si parla di rapporto tra società e natura, tra istinto e regola, tra impulsi e dogmi, si attraversano le dinamiche del “branco” e i meccanismi accecanti del totalitarismo e – non da ultimo – si riflette sul maschile e i suoi modelli, sulla sua percezione e la sua rappresentazione.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

17 - 27 Maggio 2021

acquista biglietti
lunedì 17 Maggio
martedì 18 Maggio h 19:30
mercoledì 19 Maggio h 20:15
giovedì 20 Maggio h 20:30
venerdì 21 Maggio h 21:00
sabato 22 Maggio h 20:00
domenica 23 Maggio h 16:45
lunedì 24 Maggio
martedì 25 Maggio h 19:30
mercoledì 26 Maggio h 20:15
giovedì 27 Maggio h 20:30

Sala Tre
Attenzione: il percorso che conduce
alla sala
non prevede rampe o ascensori
per l’accesso delle persone disabili.

1 ora

Intero 22€; under26/over65 15€
_________________________

Tutti i prezzi sono da intendersi + prevendita
_________________________

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento Card Campo ApertoAbbonamento liberoPassepartoutCard libera

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Indietro

Feroci

17 - 27 Maggio 2021
Ti potrebbe interessare

Pandora

9 - 13 Dicembre 2020

Dopo il debutto alla Biennale di Venezia 2020, torna in casa Parenti la compagnia del Teatro dei Gordi che, guidati dal regista Riccardo Pippa, continua l’indagine su una forma teatrale che si affida al gesto, ai corpi con e senza maschere, a una parola-suono scarna e essenziale che supera le barriere linguistiche.

RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >

Un poyo rojo

15 - 18 Giugno 2020

Uno de los 10 mejores espectáculos del año en Argentina. Nello spogliatoio di una palestra, due uomini si scrutano, si squadrano, si provocano, si affrontano – quasi come due galli da combattimento – tentando di sedursi.
RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >

Fammi un’altra domanda

SPETTACOLO ANNULLATO
21 - 30 Ottobre 2020

E se, in un futuro non molto dissimile dal nostro presente, una superiore intelligenza artificiale, anziché aiutarci nell’adattamento a una realtà sempre più ostica e incomprensibile, ci inducesse alla ribellione?
RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >

Il filo invisibile

Spettacolo online su Zoom
26 Ottobre - 30 Novembre 2020

Ventisei spettatori per uno spettacolo online che fonde illusionismo, teatro e filosofia con l’obbiettivo di raccontare e ricreare cinque storie che sfidano l’impossibile.
RASSEGNA campo aperto:  compagnie e artisti da scoprire >