Teatro Cita a ciegas
6 - 29 marzo 2018 acquista biglietti
6 - 29 marzo 2018
martedì 6 marzo h 20:00
mercoledì 7 marzo h 19:30
giovedì 8 marzo h 21:00
venerdì 9 marzo h 20:30
sabato 10 marzo h 20:30
domenica 11 marzo h 16:00
martedì 13 marzo h 20:00
mercoledì 14 marzo h 19:30
giovedì 15 marzo h 21:00
venerdì 16 marzo h 20:00
sabato 17 marzo h 20:30
domenica 18 marzo h 16:00
martedì 20 marzo h 20:00
mercoledì 21 marzo h 19:30
giovedì 22 marzo h 21:00
venerdì 23 marzo h 20:00
sabato 24 marzo h 20:30
domenica 25 marzo h 16:00
martedì 27 marzo h 20:00
mercoledì 28 marzo h 19:30
giovedì 29 marzo h 21:00

Sala Grande

intero: prime file biglietto unico 38€; I e II settore 30€; III settore 23,50€
convenzioni (escluso prime file) > 21€
over 65/ under 26 (escluso prime file) > 18€
+ diritti di prevendita

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento AbbonAnno 2018Formazione 1Formazione 2Abbonamento Libero

di Mario Diament

traduzione, adattamento e regia di Andrée Ruth Shammah

con
Gioele Dix – Laura Marinoni, Elia Schilton – Sara Bertelà,
Roberta Lanave

scena Gianmaurizio Fercioni
luci Camilla Piccioni
costumi Nicoletta Ceccolini
musiche Michele Tadini

produzione
Teatro Franco Parenti
e Fondazione
Teatro della Toscana

Spettacolo inserito in Invito a Teatro – tagliando Teatro Franco Parenti

Spettacolo parte del progetto Voci dal Sur / Argentina
Ideato dal Teatro Franco Parenti / Associazione Pier Lombardo e da Edizioni Sur

Cita a ciegas è stato un vero e proprio colpo di fulmine per la regista Andrée Shammah. Un thriller appassionante, un avvincente intreccio di incontri apparentemente casuali dove violenza e inquietudine serpeggiano dentro rapporti... chiamiamoli d'amore.

Un uomo cieco è seduto su una panchina di un parco a Buenos Aires. È un famoso scrittore e filosofo – chiaramente ispirato all’autore argentino Jorge Luis Borges – che era solito godersi l’aria mattutina. Quella mattina, la sua meditazione viene interrotta da un passante: da qui una serie di incontri e dialoghi svelano legami tra i personaggi sempre più inquietanti, misteriosi e a tratti inaspettatamente divertenti.
Come Borges, che crebbe parlando e scrivendo in inglese e spagnolo e visse in diversi paesi, Diament è uno scrittore interculturale, un emigrato e un esule che scrive della e sull’Argentina, sull’identità e l’isolamento, come fece il grande poeta argentino.

In collaborazione con
Condividi
Condividi

6 - 29 marzo 2018

acquista biglietti
martedì 6 marzo h 20:00
mercoledì 7 marzo h 19:30
giovedì 8 marzo h 21:00
venerdì 9 marzo h 20:30
sabato 10 marzo h 20:30
domenica 11 marzo h 16:00
martedì 13 marzo h 20:00
mercoledì 14 marzo h 19:30
giovedì 15 marzo h 21:00
venerdì 16 marzo h 20:00
sabato 17 marzo h 20:30
domenica 18 marzo h 16:00
martedì 20 marzo h 20:00
mercoledì 21 marzo h 19:30
giovedì 22 marzo h 21:00
venerdì 23 marzo h 20:00
sabato 24 marzo h 20:30
domenica 25 marzo h 16:00
martedì 27 marzo h 20:00
mercoledì 28 marzo h 19:30
giovedì 29 marzo h 21:00

Sala Grande

intero: prime file biglietto unico 38€; I e II settore 30€; III settore 23,50€
convenzioni (escluso prime file) > 21€
over 65/ under 26 (escluso prime file) > 18€
+ diritti di prevendita

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Questo spettacolo è inserito nell’abbonamento AbbonAnno 2018Formazione 1Formazione 2Abbonamento Libero