La Stampa – La scommessa vinta del Teatro Parenti. Shammah: “Il Covid non ci ha fermato”

I Camios Il palco itinerante del Teatro Franco Parenti in viaggio in alcuni comuni lombardi con lo spettacolo ECCOCI. È il momento di ripartire. Musica con i Watt Comicità con Davide Calgaro La canzone fattapposta dei DuperDu (Marta Marangoni & Fabio Wolf) Con la collaborazione di RARA Produzione
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Andrée Ruth Shammah del Teatro Franco Parenti ci prova sempre, ci ha provato anche questa volta e l’ha avuta vinta. Contro gli spettri del Covid, aveva scommesso su una stagione estiva che in primavera poteva sembrare un azzardo. Ma adesso i numeri mettono  a tacere gli scettici: «4200 spettatori per le sale interne, 5200 per gli spettacoli all’aperto, 1500 spettatori nei comuni lombardi per le rappresentazioni in piazza della rassegna “I Camios”, 55 mila ingressi alla piscina dei Bagni Misteriosi. La gente ha il bisogno fisico di ritrovarsi e di guardare uno spettacolo in compagnia. Se questa pandemia qualcosa ci ha insegnato, è proprio il valore dello stare insieme».

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi