La Repubblica – Piccolo, Elfo e Parenti nasce l’alleanza digitale

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Il teatro, diceva Bergman, è un incontro fra esseri umani, il resto serve solo a confondere. Forse è proprio qui, dalle parti della sua irriducibile dimensione umana, che il teatro potrebbe trovare lo slancio necessario a imporsi come bene essenziale nel«Mondo di dopo» ridisegnato dalla pandemia e dalle sue conseguenze. Un ponte tra un presente schiacciato dalla contingenza delle sale chiuse e un futuro costruito su alcune parole chiave:comunità, relazioni, alleanze.È quanto emerso dal forum online organizzato da Repubblica, che ha coinvolto quattro teatri milanesi per provare a ragionare oltre l’emergenza e le legittime rivendicazioni del settore, messo a dura prova.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi