La Repubblica – Luci accese e visite, i teatri fanno rete

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

L’iniziativa di oggi Come scriveva Sofocle nell Edipo, proteggere e liberare la città dai danni provocati da un epidemia significa innanzitutto conoscere se stessi, prima che un intera comunità si ammali di tristezza non riuscendo più a immaginare un futuro. E, proprio causa del Covid, la tristezzaè calata sul mondo della cultura, con i teatri immersi nell oscurità da circa un anno, esclusa una breve riapertura di un paio di mesi. Ecco perché Unita (Unione nazionale interpreti teatro e audiovisivi) ha lanciato per oggi “Facciamo luce”, mobilitazione fortemente simbolica per riaccendere le luci nelle sale di tutta Italia e chiedere una riprogrammazione ragionata della ripartenza.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi