Poesia Versi erotici di Patrizia Valduga

Versi erotici di Patrizia Valduga

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


18 febbraio 2018

Sala Grande

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

con Luca Micheletti e Federica Fracassi

Partner unico Per amore della Poesia

Due voci per una cavalcata appassionata e appassionante in disequilibrio sulla lucida lama dei versi erotici di Patrizia Valduga. Lei e Lui si fronteggiano da posizioni differenti, sempre in pericolo, in perenne allerta. Sono gli amanti che giocano a provocarsi e a sfinirsi sul letto sfatto di Cento quartine, i fantasmi che si svelano negandosi nelle visitazioni della mente di Tentazione, il maestro e l’allieva coinvolti in desideri sadomaso di Lezioni d’amore. Patrizia Valduga dà forma all’osceno che viene alla luce con una naturalezza quasi disincantata e cristallina. Malizia, abbandono, finzione e ironia bucano la perfezione maniacale delle cornici metriche. Le forme chiuse sono l’occasione, la trama, il richiamo finissimo che tiene insieme ciò che non si può dire. Protagonisti assoluti, aperti e sezionati sotto la lente di ingrandimento dell’anatomista, due corpi che sentono, dicono, vivono avventure carnali e altre storie d’amore. Senza alcuna reticenza.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

18 febbraio 2018

Sala Grande