Musica Tim Hecker – Electropark Exchanges

Tim Hecker – Electropark Exchanges

L’Arcobaleno della Gravità

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


23 maggio 2017

Sala Grande

Torna in Italia il pluripremiato compositore e sound artist canadese, dopo il successo raccolto dal suo ultimo e recente lavoro ‘Love Streams’ uscito per la storica etichetta 4AD, che ha mietuto consensi unanimi di pubblico e critica.
Evento unico e imperdibile, il primo della rassegna Exchange di quest’anno, all’interno della Sala Grande del Teatro Franco Parenti che accoglierà le impalpabili superfici sonore dell’artista in una sospensione onirica e stratificata di luci ed ombre, vuoto e volume.

Negli anni quaranta e cinquanta mentre il mondo era lacerato dalla seconda guerra mondiale, scienzati da tutto il mondo studiavano strategiche soluzioni alternative di energia e carburanti. Arrivarono a progettare in via del tutto sperimentale speciali superfici convesse e paraboliche in grado di convogliare in un punto focale altissime frequenze sonore umanamente inudibili, riuscendo a far letteralmente lievitare piccole fibre di sughero e di legno, tramite il solo ausilio del suono.

Siamo sicuri che l’intensità di cui è capace il maestro ci farà innavvertitamente dimenticare la gravità terrestre a cui siamo inevitabilmente abituati, proiettandoci nel suo mondo sonoro fatto di astrazioni organiche, corrosive e dissonanti, in grado di staccarci da terra e dalle poltrone del teatro.

Condividi
Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

23 maggio 2017

Sala Grande