Teatro Purgatorio

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


11 - 15 ottobre 2017

Sala Grande

Durata: 1h 40 min

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

di Ariel Dorfman
traduzione di Alessandra Serra
con Laura Marinoni e Danilo Nigrelli
regia di Carmelo Rifici
scene e costumi Annelisa Zaccheria
musiche Zena Gabaglio
video Roberto Mocchiut

produzione LuganoInScena
in coproduzione con LAC Lugano Arte e Cultura e Ert – Emilia Romagna Teatro Fondazione

Dialogo serrato, quasi un interrogatorio.
Ma chi è la vittima? E chi il carnefice?
Ariel Dorfman, da sempre legato alla difesa dei diritti umani, ci regala un testo forte e intenso ispirato alla tragedia classica e al mito di Medea e Giasone (qui Laura Marinoni e Danilo Nigrelli).
La regia di Rifici mette spalle al muro i due protagonisti rivelando l’orgoglio, la vendetta e la crudeltà, con un gioco avvincente e perverso di accuse, riflessioni, attacchi e difese.

Incontro
Download
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

11 - 15 ottobre 2017

Sala Grande

Durata: 1h 40 min

Voci dal Sur / Argentina

Percorso Voci dal Sur / Argentina

10 ottobre 2017 - 31 marzo 2018

Brunch argentino

18 marzo 2018

Choripán, asado, albóndigas, arroz con leche, churros, alfajores. Un ricco brunch per scoprire le specialità della cucina argentina.

In questa strada di Buenos Aires

Lettura del testo di Luigi Zoja
25 marzo 2018

«Ho avuto la fortuna di conoscere paesi lontani dalla parte dell’anima». Dal testo di Luigi Zoja, con Sara Bertelà, Laura Marinoni, Roberta Lanave.

Trilogia della perdita

Alan Pauls dialoga con Giorgio Vasta
18 marzo 2018

Alan Pauls sceglie di raccontare uno dei periodi più convulsi dell’Argentina contemporanea con tre storie costruite su poche ossessioni: il pianto, i capelli, il denaro. Letture Mino Manni.

Il fumetto argentino

José Muñoz dialoga con Goffredo Fofi
15 marzo 2018

Maestro del fumetto argentino, Muñoz è celebre per il bianco e nero netto, il tratto ruvido e le deformazioni espressioniste. Un percorso nell’opera dell’artista con Goffredo Fofi.

Italia – Argentina. Prestiti letterari.

18 marzo 2018

In un confronto che attraversa le generazioni, le discipline artistiche e l’oceano, cinque autori ne raccontano altri cinque, seguendo il filo delle passioni e delle ossessioni.

Il bacio della donna ragno o lo schermo dei desideri

Un racconto da camera di Luca Scarlini
18 marzo 2018

Uno degli appuntamenti di mezzanotte della letteratura argentina. Il duello di visioni tra Molina e Valentin alimenta uno dei maggiori romanzi di lingua spagnola del secondo Novecento.

Raccontare, raccontarsi

17 marzo 2018

Gli autori argentini Federico Falco e Andrés Neuman discutono le loro ultime raccolte di racconti con Bruno Arpaia e Marta Cervino. Letture Roberta Lanave.

Pampa, Tango y Jazz

Mostra di disegni di José Muñoz
Dal 13 al 18 marzo

Mostra di disegni di José Muñoz, «una selezione d’immagini che si è condensata là, nel Sud del sud, nei cieli della Patagonia».

Il fattore Borges

Alan Pauls dialoga con Jacopo Cirillo
16 marzo 2018

Come raccontare uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi? Alan Pauls ci accompagnerà alla scoperta di Borges in conversazione con Jacopo Cirillo. Letture Elia Schilton.

Destini incrociati a Buenos Aires

Topografia di una città tra letteratura e vita
13 marzo 2018

Incontro con Emilia Perassi, letture Sara Bertelà. Una passeggiata letteraria per vie e quartieri della capitale porteña sulle tracce degli artisti che l’hanno raccontata.

Vuelvo al Sur

Live Tango, Tango Danza e Milonga
12 marzo 2018

Concerto da Astor Piazzolla con Paola Fernández Dell’Erba (voce) e Hernan Fassa (pianoforte). Spettacolo di tango di Barbara Ferreyra & Exequiel Relmuan. A seguire milonga con il dj Max Stasi.

El rito del mate

Degustazione del mate cebado y del mate cocido
17 marzo 2018

Il rito del mate ha una simbologia molto forte per gli argentini. Non è solo un infuso: bere o cebar mate evoca fratellanza, amicizia, sincerità e solidarietà.

La vendetta o il perdono

Purgatorio di Ariel Dorfman
11 ottobre 2017

In occasione dello spettacolo Purgatorio, incontro con Emilia Perassi e Carmelo Rifici sulla drammaturgia di Ariel Dorfman.

Cita a ciegas

(Confidenze fatali)
6 - 29 marzo 2018

Un vero e proprio colpo di fulmine per la regista Shammah. Un avvincente intreccio di incontri, con Gioele Dix – Laura Marinoni, Elia Schilton – Sara Bertelà, Roberta Lanave.