Eventi

Onlife. Il futuro visto da vicino

Ospiti da tutto il mondo per raccontare la società digitale

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


5 Ottobre 2019

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Evento promosso da Repubblica e Lena (Leading European Newspaper Alliance)

Repubblica e il network di giornali europei Lena lanciano un evento gratuito il 4 e 5 ottobre (venerdì pomeriggio al Politecnico, tutta la giornata di sabato al Teatro Parenti) sulla nuova era della tecnologia e sull’impatto che avrà nelle nostre vite.

Scienziati, scrittori, politici, inventori, saggisti e imprenditori, in un dialogo aperto per vedere il futuro da vicino nelle sue varie sfaccettature, promettenti o distopiche che siano. Perché ormai la distinzione fra digitale e fisico, fra online e offline, è venuta meno. Ed è già questa la società nella quale viviamo. Onlife appunto.

Fra gli altri parleranno Frans Timmermans, neo vice-presidente della Commissione Europea; Garri Kasparov, ex campione di scacchi, attivista, esperto di intelligenza artificiale; Uri Levine, cofondatore di Waze, acquistata da Google per un miliardo di dollari con oggi oltre 120 milioni di utenti; Shoshana Zuboff, della Harvard Business School, autrice di un saggio incisivo e controverso sul potere dei colossi del Web intitolato Il capitalismo della sorveglianza; Lucy Hawking, giornalista e scrittrice, figlia del cosmologo inglese Stephen Hawking; Bruce Sterling, esperto di nuove tecnologie e fra i “padri” del genere cyberpunk; Kira Radinsky, direttore data science ad eBay; i due scrittori italiani Alessandro Baricco e Roberto Saviano: i sindaci di Milano e di Barcellona Giuseppe Sala e Ada Colau parte del Network delle città resilienti; Peter Wadhams, oceanografo, a capo del Polar Ocean Physics Group alla University of Cambridge.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

5 Ottobre 2019