MusicaDanzaEventi Associazione Pier Lombardo

La milonga con Roberto Herrera

Por siempre tango

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


11 Dicembre 2019

Foyer basso

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

In occasione della giornata internazionale del tango
Herrera Tango Academy e Teatro Franco Parenti

presentano la serata Por siempre tango

con il Patrocinio del Consolato della Repubblica Argentina,
in collaborazione con Fondazione P.U.P.I. e Instituto Cervantes

Associazione Pier Lombardo

Il foyer del Teatro Franco Parenti ospita la milonga argentina.

Con il Dj Luciano Ruvolo e l’Orchestra dal vivo Lo Que Vendrà sarà possibile ballare al suono della languida e passionale musica del tango e soprattutto partecipare a una festa argentina, godendo anche di una “ronda” realizzata dai più noti Maestri che arriveranno da tutta Europa e dall’Italia per celebrare questa danza universale insieme alla “leggenda del Tango” Roberto Herrera e suo fratello, il grande maestro Estanislao Herrera.

La milonga è un locale in cui si riuniscono gli argentini per conversare, bere qualcosa e, soprattutto, ballare tango. In questa sala da ballo, tra un “cabeceo”, una “mirada” e le “tandas” della musica si viene trasportati alla scoperta di un universo che va ben oltre il semplice genere musicale o la disciplina artistica.

Le gambe si allacciano, gli sguardi si fondono, i corpi si amalgamano e si lasciano incantare. Il tango è un grande abbraccio magico dal quale è difficile liberarsi, perché in esso c’è qualcosa di provocante, qualcosa di sensuale e, allo stesso tempo, di tremendamente emotivo.
Jorge Louis Borges
Il tango è l’intimità più segreta, è il grido che s’innalza nudo. Il tango è un pensiero triste che si balla.
Enrique Santos Discepolo
Il tango è l’arte di ascoltare i battiti del cuore. È un modo per sentire l’esistente, la vita, il tempo, l’amore e la morte. Il tango è infinito.
Roberto Herrera

L’11 dicembre non ci sarà solo il Tango Argentino, ma anche attenzione per chi ha bisogno d’aiuto e la Herrera Tango Academy ha voluto condividere la serata con la Fondazione PUPI che si impegna per dare conforto all’infanzia povera e difficile dell’Argentina più povera. La Fondazione nasce da un’intuizione di Javier Zanetti, il grande calciatore argentino, che ha dichiarato:

Ho avuto un’infanzia difficile, e anche se oggi non vivo nel mio paese, conosco profondamente la situazione che sta attraversando e l’effetto che questo ha sui bambini più poveri.  Ho sempre pensato che ognuno di noi debba darsi da fare e considerare che ha una certa responsabilità sociale all’interno della sua comunità, per questo si deve cercare di mettere tutto il proprio impegno e fare più sforzi possibili per raggiungere un obiettivo comune, proprio come si fa in una squadra di calcio. Da questa convinzione è nata l’idea di costituire una Fondazione che, raccogliendo aiuti, potesse mirare principalmente a soddisfare bisogni fondamentali come l’alimentazione, l’educazione, l’igiene e la cura dei bambini e di conseguenza aiutare le loro famiglie e la comunità in cui essi vivono.

  • 1 di 7.
  • 2 di 7.
  • 3 di 7.
  • 4 di 7.
  • 5 di 7.
  • 6 di 7.
  • 7 di 7.
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

11 Dicembre 2019

Foyer basso