Incontri e Libri Associazione Pier Lombardo

Il metodo Machiavelli
di Antonio Funiciello

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


18 Novembre 2019

Café Rouge

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Il metodo Machiavelli
di Antonio Funiciello
in occasione dell’uscita del saggio edito da Rizzoli

intervengono con l’autore
Claudio Velardi, Maurizio Belpietro e Maurizio Molinari

modera Sergio Scalpelli

In collaborazione con

Associazione Pier Lombardo

I palazzi del potere, i corridoi, le anticamere, i salotti… chi, oltre ai leader  e ai capi di Stato, abita questi spazi? Chi gestisce i flussi – di persone  e di informazioni – in entrata e in uscita dagli studi dei potenti e dalle  sale in cui si prendono le decisioni politiche? Chi aiuta, sostiene e a volte indirizza il leader nella sua quotidiana navigazione tra i marosi della politica nazionale e internazionale?

Antonio Funiciello muove da queste domande, e dalla sua personale esperienza di chief of staff del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, per proporre un’analisi attenta e serrata del ruolo dei collaboratori, del consigliere e del braccio destro.

Per farlo parte da molto lontano, dal primo staff della storia, quello dei dodici apostoli riuniti intorno alla figura di un leader-maestro unico nel suo genere, Gesù di Nazareth, e ci accompagna tra le pagine salienti che il più noto consigliere politico di tutti i tempi, Niccolò Machiavelli, ha dedicato al delicatissimo incarico di chi,  nel senso nobile del termine, serve il potere e i potenti. Emerge così, tra aneddoti e ricostruzioni di molte vicende italiane  e internazionali, un ritratto documentatissimo di diversi leader  (da Roosevelt a Trump, da Blair a Macron) e di coloro che, avvolti nell’anonimato di chi lavora nell’ombra, ne hanno facilitato l’ascesa  e l’opera, insieme a un vademecum che individua e fissa nel tempo i tratti e le caratteristiche del perfetto consigliere.

Antonio Funiciello, giornalista, scrittore e consulente aziendale, collabora con “Il Foglio” e “L’Espresso”. Dal 2016 al 2018 è stato capo di gabinetto del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

18 Novembre 2019

Café Rouge