Incontri e Libri Care figlie vi scrivo

Care figlie vi scrivo

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


9 marzo 2017

Foyer Basso

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Maria Luisa Agnese, Riccardo Caramella e Piergaetano Marchetti

presentano il libro di
Marisa Bruni Tedeschi

Care figlie vi scrivo

edito da La nave di Teseo

Sarà presente l’autrice

Interviene Francesco Micheli
Al pianoforte André Gallo

In Italia come in Francia, quando si evoca la famiglia Bruni Tedeschi, si pensa subito a Carla, modella, cantante, già Première dame, e a sua sorella Valeria, attrice e regista. Marisa Bruni Tedeschi non è semplicemente una madre. Pianista concertista, appassionata d’opera, ha condotto una vita da artista. Una donna libera, nata a Torino che ha attraversato un secolo e le frontiere senza conformarsi alle regole della borghesia. La sua giovinezza nell’Italia fascista, l’incontro con suo marito Alberto nel 1952, industriale, compositore d’opera e collezionista d’arte, il loro esilio in Francia per sfuggire alla stagione dei rapimenti, le sue grandi storie d’amore, tra cui quella con Arturo Benedetti Michelangeli, la sua passione per il pianoforte. Marisa Bruni Tedeschi si confessa con grande sincerità, e ci fa viaggiare con la fantasia: dai grandi festival alla tavola della Regina d’Inghilterra, da un castello in Toscana all’Eliseo a Parigi. E, per la prima volta, racconta della sua famiglia e dell’amore per i suoi figli: Virginio, grande viaggiatore, Valeria e Carla, il suo orgoglio, famose, indipendenti e generose.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

9 marzo 2017

Foyer Basso