Incontri e Libri Ambivalenze del dono

Ambivalenze del dono

Café philosophique con Romano Madera

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.


19 Dicembre 2018

Palazzina

© Armando Rotoletti – dal libro “il Volto dell’IO”
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Percorso filosofico Una mente d’inverno,
nell’ambito della stagione Inverno ai Bagni Misteriosi.

in collaborazione con PhiloPratiche filosofiche www.scuolaphilo.it

Associazione Pier Lombardo

Il dono è certo un segno di affetto è di stima, ma può essere richiesta di alleanza, modo della seduzione e sfida, persino inganno e trappola. Facciamo esperienza di queste valenze, ma possiamo interrogarne anche l’intrico ambiguo e conflittuale, tentare di formularne l’enigma combinando diverse ma non divergenti prospettive, come quelle dell’antropologia e della sociologia, della psicoanalisi e della filosofia, senza dimenticarne la materia quotidiana che attraversa i nostri vissuti.

Romano Màdera è professore ordinario di Filosofia Morale e di Pratiche Filosofiche presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Fa parte delle associazioni di psicologia analitica AIPA (italiana) e IAAP (internazionale) e della redazione della Rivista di Psicologia Analitica. E’ uno dei fondatori dei Seminari Aperti di Pratiche Filosofiche e della Scuola Superiore di Pratiche Filosofiche “Philo”.

Restiamo in contatto
newsletter

Condividi
Restiamo in contatto
newsletter

Condividi

Ti trovi in una pagina di Archivio, se vuoi consultare la programmazione corrente visita la pagina Cartellone.

19 Dicembre 2018

Palazzina