Social
Ai Bagni Misteriosi

Inverno ai Bagni Misteriosi

Pista di pattinaggio sul ghiaccio e altri incanti sotto la neve
7 dicembre 2017 - 28 gennaio 2018

La piscina torna Patinoire sull’acqua. Spettacoli sul ghiaccio, laboratori per i più piccoli, caldi punti di ristoro, mercatini e molto altro.

Scopri di più
Teatro
L'inferno e la fanciulla
15 - 17 dicembre 2017

Allegoria, umorismo e poesia sono i linguaggi scelti da Dammacco. Serena Balivo interpreta una surreale bambina nel suo viaggio all'inferno.

Teatro
Lady Macbeth
12 - 21 dicembre 2017

Autopsia del matrimonio di Lady Macbeth nello spettacolo di Michele De Vita Conti.

Teatro

La cena dei cretini

26 dicembre 2017 - 7 gennaio 2018

Ritmo incalzante, dialoghi brillanti per un classico della commedia francese. Con Nicola Pistoia e Paolo Triestino.

Eventi

Gli spazi del Parenti

Un luogo unico, nel cuore di Milano

15 000 metri quadri tra Teatro e Bagni Misteriosi: uno straordinario sistema di spazi per i tuoi eventi.

Scopri gli spazi!
Teatro
L'Uomo seme
16 - 21 gennaio 2018

Nuova produzione Teatro Franco Parenti / Sonia Bergamasco

Scopri di più
Un giorno
Una settimana
Calendario
Altro ancora al Parenti

Il Teatro può tutto


Abbonati ora

Capodanno al Parenti

31 dicembre 2017

Doppia replica de La cena dei cretini per festeggiare il nuovo anno. 


Prenota il tuo 31 dicembre!

Laboratori e spettacoli

Per l'Inverno ai Bagni Misteriosi

Pattinatori, trampolieri, spettacoli sul ghiaccio e tanti laboratori per i visitatori grandi e piccini ai Bagni Misteriosi.


Scopri di più!

Omaggio a Emanuele Severino

17 dicembre 2017

Omaggio degli allievi al Maestro.
Chiuderà l’incontro Emanuele Severino.
Ingresso libero


Scopri di più!

Per amore della Poesia

Parole non tradite (non tradotte)

Un omaggio alla poesia italiana per riappropriarci della creatività e della vitalità della lingua attraverso le molteplici esperienze che contrassegnano la nostra produzione poetica: da Leopardi a Penna, da Dino Campana a Patrizia Cavalli, dai poeti siciliani del Novecento a Patrizia Valduga, Dacia Maraini e Giorgio Caproni.
Un invito a sviluppare l’arte dell’ascolto che appartiene all’essenza più profonda della poesia.

la domenica alle 21
Sala Grande

Notizie dal Parenti