GIUNGLA
  20/11/2010    20/11/2010 
 

di Roberto Anglisani e Maria Maglietta
Regia di Maria Maglietta
musiche di Mirto Baliani
con Roberto Anglisani

20 novembre 1959, l’ONU approva la “dichiarazione dei diritti del bambino”.
La storia che viene raccontata in questo spettacolo ha come protagonista un bambino a cui vengono negati i diritti fondamentali. L’istruzione, la salute, una casa. E’ un bambino sfruttato da un mondo di adulti che ha messo al di sopra di ogni diritto il denaro; un mondo che ha dimenticato ogni diritto tranne quello del più forte, e per questo è diventato una giungla. L’ispirazione parte dal “Libro della Giungla” di Kipling, ma la giungla questa volta è la grande stazione centrale, con i suoi sottopassaggi bui e umidi, dentro cui si muove una umanità con regole di convivenza diverse, dove la legge del più forte è un principio assoluto.
Spettacolo per bambini da 8 a 14 anni.
Durata 60 minuti. Ingresso gratuito - Offerta libera a favore di  - EMERGENZA PAKISTAN

sabato 20 novembre ore 16.30