MEA CULPA
  26/10/2010    19/12/2010 
 

testo e regia di Eleonora d'Urso
con  Fatima Corinna Bernardi, Daria D'Aloia, Silvia Degrandi, Eleonora d'Urso, Silvia Pietta.

The Kitchen Company




 
"Una prostituta rumena costretta ad avere un rapporto sessuale non protetto, una studentessa che per pagarsi gli studi ha venduto il suo corpo alla persona “sbagliata”, una ragazza di provincia che porta in grembo il figlio di uno stupro, una minorenne adescata dal fedele amico di famiglia, una mogliettina arricchita ingannata da chi le aveva promesso aiuto e conforto. Sono queste le protagoniste di MEA CULPA, giovani donne profondamente credenti e tutte ingabbiate in un cattolicesimo che le spinge a ricercare in se stesse la colpa di quanto è accaduto. Queste donne si confessano, si raccontano, e il disperato bisogno di un’assoluzione è la loro unica via di scampo al senso di colpa che le opprime poiché mai oserebbero puntare il dito contro l’unico vero responsabile delle violenze subite, ovvero un uomo intoccabile, insospettabile: il parroco di quartiere, il proprio confessore, la guida spirituale di famiglia, un uomo che, protetto dal ruolo che riveste, ha potuto agire indisturbato. Un testo che affronta il tema dell’abuso sulla donna ma, prima ancora, si pone delle domande sull’ingerenza del cattolicesimo nella vita di ognuno di noi, sulla rigidità dei suoi dogmi e su un’idea di fede da molti vissuta come cieca credenza. "Eleonora D’Urso

 
 dal 26 ottobre al 19 dicembre | Sala 3 | mar-dom ore 19.00

Prezzi: Intero € 15,00 Ridotto   Studenti over 60/under25  € 10,00 | Possessori CARD CON ALTRI  e ABBONATI  imparentatevi € 8,00