ORHAN PAMUK presenta IL MUSEO DELL'INNOCENZA
  08/10/2009    08/10/2009 
 


ALESSANDRO PIPERNO

incontra
ORHAN PAMUK
in occasione dell pubblicazione de

IL MUSEO DELL'INNOCENZA
 

La vita, le convenzioni e il caso trasformano il colpo di fulmine tra Kemal e Fùsun prima in una passione erotica travolgente e poi in un interminabile, languido corteggiamento. Per otto anni Kemal sarà al finaco di una donna seducente e irranggiungibile, nell'attesa e nella speranza di realizzare il suo sogno d'amore.
Nel primo romanzo dopo il Premio Nobel(2006), Orhan Pamuk ci regala lo struggente ritratto di un incontro e la storia indimenticabile di un'epoca e di una città, la sua, Istanbul.
La storia di una incontenibile passione, am allo stesso tempo uno sguardo ora severo, ora ironico, ma certamente non privo di profondo affetto sulla Istanbul di quegli anni e sulla contradditoria borghesia, sempre divisa, allora come oggi, fra tradizione e modernità, tra Oriente e Occidente.
 Giulio Einaudi editore  



 
Orhan Pamuk è nato a Istanbul. E' autore di numerosi romanzi fra cui: La nuova vita (2000), Il mio nome è rosso (2001), Neve (2004), Il castello bianco (2006), La casa del silenzio e Il libro nero (2007). Al 2006 risale anche il saggio autobiografico Istanbul, al 2008 la raccolta Altri Colori.
Nel 2006 è stato insignito del Premio Nobel per la letteratura.

giovedì 8 ottobre 2009, ore 18.00
Ingresso libero fino ad esaurimento posti