Per la 40esima stagione presentiamo un progetto speciale, tutto centrato sull’Amleto di Shakespeare, dal quale, oltre ogni confine geografico e generazionale, sono nate e nasceranno infinite interpretazioni e riscritture.

L’Ambleto è il testo che Giovanni Testori scrisse appositamente perché Franco Parenti e Andrée Shammah ne facessero uno spettacolo. Quarant’ anni fa questo spettacolo ha dato inizio alla nostra storia e segnato una svolta nella storia del teatro italiano. Ancora oggi, per noi, il testo di Shakespeare è quello dove, più che in ogni altro, il teatro arriva a svelare la verità.

Da ottobre a maggio si succederanno spettacoli, internazionali e italiani, che offriranno visioni personali e sorprendenti del capolavoro, laboratori e approfondimenti in collaborazione con scuole, università e istituzioni cittadine, incontri con registi internazionali che hanno firmato innovative messe in scena di Amleto e una serata di festeggiamento, il 16 gennaio 2013, a quarant’anni esatti dalla prima dell’ Ambleto del 1973.