27/09/2016
PER STRADA

Dal 27 settembre al 6 novembre 2016

Dopo il successo della scorsa stagione torna Per Strada,
spettacolo commovente con leggerezza e umorismo

03/11/2016
LE VARIAZIONI GOLDBERG

Da giovedì 3 a domenica 13 novembre
Per la prima volta in Italia il testo-shock di Tabori, un “teatro della crudeltà” in salsa yiddish sulle contraddizioni dei rapporti dell’uomo con le religioni.
06/12/2016
LA BEATITUDINE

Da martedì 6 dicembre a domenica 18 dicembre 2016
Una storia in bilico tra reale e irreale, tra tangibile e immaginato, tra materia e pensiero, giocata sui rapporti fra vita e finzione dalla compagnia pugliese Fibre Parallele.
 
08/02/2017
LA NEBBIOSA

Da mercoledì 8 a domenica 19 febbraio 2017
"Frammenti di Milano” per un noir disperato e violento tratto dalla sceneggiatura di Pasolini



17/03/2017
NESSUN LUOGO È LONTANO

Da venerdì 17 a domenica 26 marzo 2017
Mistero, leggerezza, silenzi, ritmi serrati, colpi di scena e comicità in un testo di Giampiero Rappa che parla di orgoglio, conflitti tra genitori e figli, amore, perdono.

21/03/2017
OPERA PANICA - CABARET TRAGICO

date da definire
Un testo di Alejandro Jodorowsky sulla natura e i sentimenti umani e sulla fragilità dell’esistenza per il nuovo spettacolo indisciplinato e visionario di Fabio Cherstich.
29/03/2017
SOME GIRL(S)

Da mercoledì 29 marzo a domenica 2 aprile  2017
Espiare i propri errori incontrando le ex...
19/04/2017
BULL

Da mercoledì 19 aprile a domenica 7 maggio 2017
Una commedia spietata  e politicamente scorretta del giovane scrittore inglese Mike Bartlett, una rappresentazione ambigua del male costruita come una trappola, un catalogo di modi in cui il male opera.
09/05/2017
CI SCUSIAMO PER DISAGIO

Da martedì 9 a domenica 21 maggio 2017
Uno spettacolo scritto raccogliendo le storie dei passanti e degli habitué di alcune stazioni ferroviarie italiane in un lavoro quasi antropologico della giovane compagnia Gli Omini  
09/05/2017
BUON ANNO, RAGAZZI

Da martedì 9 maggio a giovedì 1 giugno 2017
Dopo il successo di Per strada, un nuovo testo di Francesco Brandi con la regia di Raphael Tobia Vogel.  Una riflessione sulla difficoltà di gestire gli affetti, sull’incapacità di utilizzare le parole giuste con le persone che ci stanno più vicine.
25/05/2017
LA VITA FERMA: SGUARDI SUL DOLORE DEL RICORDO

Dramma di pensiero in tre atti
Da giovedì 25 a domenica 28 maggio 2017
Forse nessuno sa esprimere come Lucia Calamaro il dolore allo stadio primordiale, un dolore non spiegabile e non redimibile... – Il Sole 24 ore, Renato Palazzi