SHARE
 
 

Acquista online la replica di questa sera, venerdì 31 gennaio, €10 (+ prev) anziché €25 (+prev)

di Mike Daisey
con Fulvio Falzarano
regia Giampiero Solari
 

produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Durata 65 minuti

 

Spettacolo inserito nel programma

 

Intreccia i successi di Jobs e della Apple alle rivelazioni sul «prezzo» umano pagato per produrli, lo spettacolo di Giampiero Solari, interpretato da Fulvio Falzarano e basato sull’inchiesta di Mike Daisey, «il «Michael Moore del teatro».
Che arriva a Shenzhen, in Cina, dove ha sede la Foxconn, da cui provengono quasi tutti i gadget tecnologici che compriamo e dove il “problema” dei suicidi in serie degli operai, molti dei quali bambini, «ingranaggi umani» senza tutele né diritti, viene "risolto" installando reti sotto i capannoni.

Ed il teatro continua a dimostrari luogo vivo, di riflessione e di scambio, strettamente legato alla contemporaneità.

Grande prova d’attore per Fulvio Falzarano. Interessantissimo il testo, magnetico vederlo poi declinato nel linguaggio teatrale da Giampiero Solari. Erica Culiat – Il Messaggero Veneto – Gruppo Editoriale l’Espresso

Spettacolo in abbonamento NOI PER VOI / CONTEMPORANEI >>

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE