SHARE
 
 

PICCOLI CULT DELLA GRANDE LETTERATURA RUSSA
 

 

 

 

da I racconti di San Pietroburgo - Le memorie di un pazzo
di Nikolaj Gogol’
regia Andrea Renzi 
con Roberto De Francesco 

Produzione Teatri Uniti
 

 

Tratto da un autentico gioiello tra i racconti di Gogol’, maestro indiscusso del grottesco e di quel “realismo fantastico” di cui è stato progenitore, Diario di un pazzorestituisce una storia di ordinaria follia, descrivendo la tragicomica parabola di un piccolo impiegato. Tanto attuale, il racconto del grande scrittore russo da diventare, nella lettura personale e incisiva di Andrea Renzi, la storia dell’impiegatuccio Papaleo, splendidamente interpretato da Roberto De Francesco. Un ritratto delle ossessioni, del provincialismo, del perbenismo di un Dopoguerra non ancora trasformato nei costumi e nella cultura. Simbolicamente costretto in un armadio a due ante, angusto e claustrofobico, il protagonista vive di matite temperate e cartoline di luoghi mai visti. Libero solo nei sogni, possibili e proibiti, confine labile tra realtà e follia, tra salvezza e smarrimento.

E’ nella vertigine della sua solitudine che il quotidiano progressivamente si deforma e prende corpo la sua vitalità visionaria, tenera, disperata, comica, lucida, poetica, eroica, lucida, ineffabile.

Andrea Renzi

Così la stampa

Un monologo di rara efficacia emozionale.
Corriere della Sera

Molto bravo Roberto De Francesco a tenere le fantasie del suo personaggio sul filo di un’ambiguità che si scioglie solo nel finale.
il manifesto

La regia non avrebbe potuto far di meglio nell’inquadrare l’autore e il suo testo. L’interpretazione di De Francesco offre una prova da antologia.
Il Mattino
 

 
DOMENICA 26 FEBBRAIO 18,30
dopo lo spettacolo
 

Incontro
L’attualità di Gogol.
Il lavoro tra follia e identità

con Giampiero Piretto
docente di Cultura Russa
presso l’Università Statale di Milano

Paolo Nori
scrittore e traduttore dal russo,
ha curato per Feltrinelli l’edizione
di Lermontov, Puskin, Gogol’

Salvatore Veca
filosofo e docente presso l’Università di Pavia

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Non è presente nessun elemento


Non sono presenti date

 
PROSSIMAMENTE